Perchè non dovresti lavarti la faccia nella doccia

cleansing-oil
0Shares
0 0

Quando parliamo di errori makeup e skin routine spesso tiriamo in ballo la questione pigrizia. In questo post per esempio vorrei spiegarti perchè non dovresti lavarti la faccia nella doccia o peggio ancora infilarti sotto la doccia ancora truccata.

Partiamo dal presupposto che l’acqua della doccia è al 99% dei casi più calda di quella con cui vi lavereste normalmente la faccia. In questo modo state esponendo la pelle ad un calore eccessivo (e per un tempo troppo lungo) che causa la secchezza della pelle (che così viene privata dei suoi oli naturali). Secondariamente state favorendo una vasodilatazione molto pronunciata che in certi casi può peggiorare la rosacea. Sotto la doccia, ad alte temperature, la pelle del viso diventa particolarmente sensibile e quindi dovreste evitare di utilizzare prodotti esfolianti come gli scrub viso.

Una pratica da evitare, per quanto sarete d’accordo con me sia piacevolissima, è quella di mettere il viso sotto il getto diretto dell’acqua calda. Un consiglio degli esperti è quello di cospargervi il viso con un olio lavante prima di entrare in doccia, e dopo la doccia rimuoverne i residui con un panno imbevuto di acqua tiepida (anche un panno struccante può andare bene). Lo strato di olio lavante crea un film sulla pelle che evita che la pelle si secchi durante la doccia.

Anche una pressione dell’acqua troppo forte può danneggiare la struttura della pelle.

Un altro errore terribile che potete fare è lavare il viso con la saponette che usate per il corpo. I prodotti per il corpo applicati sul viso potrebbero risultare troppo aggressivi ed andare ad intaccare il Ph della pelle. Ad ogni parte del corpo il suo prodotto specifico! Ti ricordi quello che avevo detto rispetto alla crema corpo sul viso?

Qualche anno fa inoltre, una nota marca di cosmesi, aveva creato uno struccante da utilizzare direttamente sotto la doccia. In altre parole potevate andare sotto la doccia con fondotinta, correttore, eyeliner e massaggiare il prodotto sul viso per sciogliere il trucco sfruttando anche l’acqua calda della doccia. Niente di più raccapricciante! Pensate ai vostri pori ben dilatati ed come potrebbero catturare il fondotinta in profondità, occludendosi e causandovi impurità o peggio ancora brufoli!

Anche l’asciugatura della vostra pelle dopo la doccia può fare la differenza. Evitate di asciugare il viso con l’asciugamano che avete da giorni in bagno perchè pieno di battei ed opate per degli asciugamani di carta o delle veline usa e getta, che sono tra l’altro più delicate.

Come dire, l’avete capito, il lavandino è l’unico luogo in cui dovreste lavare il viso.

Se vuoi sapere come portare avanti una skin routine perfetta leggi gli articoli che ti spiegano come prenderti cura della pelle.

Ti potrebbe anche interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *