Beauty Blender: dove comprarla, quando usarla e le varianti economiche.

beauty-blender-makeup
0Shares
0 0
Esistono accessori per il make up che in pochissimo tempo, anche grazie al lavoro di competenti beauty gurus di Youtube, diventano degli strumenti imprescindibili per l’applicazione perfetta del trucco. E’ il caso della Beauty Blender che in pochissimi anni è diventata un must per chi vuole applicare il fondotinta in maniera (per dirla all’inglese) davvero flawless.

I vantaggi che possiamo ottenere dall’uso di questa spugnetta sono molteplici. Prima di tutto garantisce un’applicazione del fondotinta sensibilmente più veloce rispetto al pennello o alle spugnette tradizionali. Secondariamente possiamo ottenere un’applicazione uniforme, senza le anti estetiche “pennellate” tipiche del pennello da fondotinta. Inoltre con la sua particolare forma consente di raggiungere tutte le pieghe o i particolari del nostro viso. Infine possiamo dire che è veramente un prodotto multiuso, in quanto oltre a consentire l’applicazione del fondotinta, permette di stendere con facilità anche il correttore, la cipria, i blush e prodotti per il contouring in versione cremosa.

Quando usare la Beauty Blender?

La Beauty Blender può essere usata da tutti ma dà il massimo sulle pelli non più giovanissime in quanto, grazie alla sua struttura, consente di lavorare i prodotti per la base anche all’interno di rughe e segni di espressione più o meno marcati.

La Beauty Blender è ottima anche per il contouring sia per lavorare i prodotti scuri in crema, sia per applicare le polveri con la tecnica del baking.

Beauty Blender: asciutta o bagnata?

La beauty blender può essere usata asciutta o bagnata, anzi andrebbe usata bagnata! In quanto bagnata la spugna non solo vi espande di volume del 50% ma vi consente di ottenere un’applicazione senza  aloni con un effetto rugiada. Potete inzupparla nell’acqua e quindi strizzarla per rimuovere l’eccesso di liquido oppure potete spruzzarla con un po’ di spray fissante in stile Fix Plus di Mac.

Come si usa la Beauty Blender: 12 consigli professionali

Non sprecare prodotto: usa un primer

Prima di applicare il fondotinta, massaggia una goccia di primer direttamente sulla tua spugna. Questo fungerà da barriera impedendo al prodotto di essere assorbito dalla spugna. Aiuta anche a creare una finitura più uniforme poiché il primer aiuta a levigare i pori e le imperfezioni.

Per una finitura full-coverage: usa la spugnetta asciutta

Per creare una finitura full-coverage con qualsiasi fondotinta, applica il prodotto con una spugnetta asciutta usando un movimento “punteggiato”. L’idea è quella di premere bene il prodotto sulla pelle in modo che diventi un tuttuono. Qualunque cosa tu faccia, evita di trascinare la spugnetta in quanto ciò potrebbe sollevare il prodotto e non dare quella finitura aerografata si cerca di ottenere.

Mostrate le lentiggini

Se avete le lentiggini naturali (a differenza del trend delle lentiggini false) mostrate con orgoglio. Dopo aver applicato il fondotinta, prendete una spugnetta ben inumidita e picchiettare la zona del naso e delle guance dove di solito le lentiggini si concentrano. In questo modo andrete a rimuovere un po’ di prodotto mostrando orgogliosamente le vostre lentiggini naturali.

Per un finish effetto rugiada

Il fondotinta applicato con l’obiettivo di ottenere il cosiddetto “effetto rugiada” è molto apprezzato in quanto risulta molto naturale e fresco. Per ottenere questo effetto non dovrete fare altro che immergere una spugnetta nell’acqua quindi strizzarla per rimuovere l’acqua in eccesso. Questo semplice trick vi garantirà un effetto rugiada anche con i fondotinta full coverage.

Contrastare la pelle secca e desquamata

La beauty blender può essere anche usata per migliorare la pelle secca e desquamata. Versate qualche goccia del vostro olio viso preferito sulla spugnetta quindi passata sul viso con movimenti circolari. Questo non solo farà penetrare meglio l’olio ma rimuoverà anche le cellule morte.

L’accessorio perfetto per il baking

Se hai letto la mia recente guida al baking allora sai che la beauty blender è l’accessorio numero 1 per applicare la cipria da baking nelle aree da fissare e levigare. Intingi la punta della beauty blender nel tappo della cipria sfusa, quindi vai a picchiettare le aree che hai deciso di fissare/levigare.

Hai provato con l’ombretto?

La beauty blender è ottima anche per applicare l’ombretto sia matte che shimmer. Non dovrete fare altro che intingere la punta di una mini blender nell’ombretto e poi picchiettarlo sulla palpebra. Questo farà si che l’ombretto aderisca meglio alla pelle, durando così più a lungo.

Un aspetto più fresco al blush

Quando gli anni avanzano meglio optare per un blush in crema poiché garantisce un look più fresco. Il questo caso la beauty blender è lo strumento perfetto in quanto ci consente di essere più precise rispetto alle dita o al pennello.

Se avete esagerato con il fard

Non dovrete fare altro che prendere la spugnetta con il normale residuo di fondotinta che porta con se è picchiettarla sull’eccesso di fard. Scaricando il fondotinta residuo, la spugnetta renderà meno evidente l’eccesso di fard.

Se non avete le salviettine opacizzanti

Se non avete le salviettine opacizzanti con voi una beauty blender è comunque funzionale a portare via l’eccesso di sebo dal vostro viso. Semplicemente premete delicatamente la spungnetta contro i punti più oleosi del viso (zona T) per rimuovere eventuali untuosità. Poi ovviamente appena potete risciacquate per bene la spugnetta.

Rimuovere l’eccesso di fondotinta

Se vi siete accorte di aver esagerato con il fondotinta, per evitare l’effetto mascherone non dovrete fare altro che bagnare la beauty blender, strizzarla con estrema cura quindi picchiettarla sul viso soprattutto nei punti in cui avete esagerato con il fondotinta.

Fissare la base trucco

Per una base trucco estremamente duratura ed un fondotinta che dura tutto il giorno non dovrete fare altro che spruzzare abbondantemente uno spray fissante sulla spugnetta dopo di che premerla su tutta la vostra base trucco concentrandovi sulla zona T.

Beauty Blender Originale: dove comprarla e quanto costa?

I modi più semplici sono due: o dal sito ufficiale o da ZanoxSephora al prezzo di 16.00 Euro.

Beauty Blender Economica: nei negozi tradizionali

Potete trovare delle alternative economiche della Beauty Blender nei negozi tradizionali, in particolare da Kiko, H&M e negli stand della Essence. In particolare segnaliamo due spugnette per il fondotinta Kiko chiamate make up blender e precision makeup blender.

Beauty Blender Amazon: i dupe economici e low cost.

Il prezzo di 16 euro per questa spugnetta è assolutamente giustificato dalle sue ottime performance appena illustrate. Tuttavia esistono delle varianti economiche della beauty blender proposte sia da marchi cosmetici di fascia media, sia da marchi tipicamente Low Cost. Qui sotto ho selezionato alcune proposte di beauty sponge economiche trovate su Amazon. Hanno tutte ottime recensioni e costi veramente contenuti.

La Real Techniques con la sua Miracle Complexion ha proposto un’alternativa molto valida al prezzo a meno di 10 Euro.

spugnetta-fondotinta-real-tecniques
Real Techniques, spugnetta Miracle Complexion – 6,99 Euro su Amazon »

La Emax è una marca di cui abbiamo già parlato nel nostro articolo sui pennelli da trucco economici. La Emax mette anche a disposizione un set di tre spugnette anallergiche, inodore e latex free (ovvero senza lattice).

spugnette-fondotinta-emax
EmaxDesign Set composto da 3 spugne – 8,99 Euro su Amazon »

Spungnetta fondotinta senza lattice (latex free)

L’allergia al lattice è caratterizzata da tutta una serie di reazioni allergiche, alcune molto serie altre più lievi. Per quanto riguarda le reazioni allergiche da contatto con il lattice essere principalmente includono: arrossamento della pelle, eritemi,  edemi, lesioni simili ad acne, pruriti e tumefazione cutanea. È quindi abbastanza normale, per l’applicazione del trucco, cercare un spugnetta da fondotinta senza lattice.

Spugnette Make Up Miss Gorgeous Spugna Trucco Fondazione Blender Senza Latex 6 Pezzi Colorati con 3 Dimensioni Normali e 3 Mini Dimensioni
Real Techniques, spugnetta Miracle Complexion, confezione da 2 pezzi
EmaxDesign Spugnetta per trucco 6 pezzi Spugnette Make Up per applicare Blush Correttore, Ombretto, Cipria, Crema Cosmetica Blender Spugne di Trucco, Latex free.
EmaxDesign Set composto da 3 spugne di trucco per applicare Blush Correttore, ombretto, Cipria,Crema Cosmetica.Latex free, anallergico e inodore
Spugnette Make Up Miss Gorgeous Spugna Trucco Fondazione Blender Senza Latex 6 Pezzi Colorati con 3 Dimensioni Normali e 3 Mini Dimensioni
Real Techniques, spugnetta Miracle Complexion, confezione da 2 pezzi
EmaxDesign Spugnetta per trucco 6 pezzi Spugnette Make Up per applicare Blush Correttore, Ombretto, Cipria, Crema Cosmetica Blender Spugne di Trucco, Latex free.
EmaxDesign Set composto da 3 spugne di trucco per applicare Blush Correttore, ombretto, Cipria,Crema Cosmetica.Latex free, anallergico e inodore
9,99 EUR
10,65 EUR
9,99 EUR
8,99 EUR
Spugnette Make Up Miss Gorgeous Spugna Trucco Fondazione Blender Senza Latex 6 Pezzi Colorati con 3 Dimensioni Normali e 3 Mini Dimensioni
Spugnette Make Up Miss Gorgeous Spugna Trucco Fondazione Blender Senza Latex 6 Pezzi Colorati con 3 Dimensioni Normali e 3 Mini Dimensioni
9,99 EUR
Real Techniques, spugnetta Miracle Complexion, confezione da 2 pezzi
Real Techniques, spugnetta Miracle Complexion, confezione da 2 pezzi
10,65 EUR
EmaxDesign Spugnetta per trucco 6 pezzi Spugnette Make Up per applicare Blush Correttore, Ombretto, Cipria, Crema Cosmetica Blender Spugne di Trucco, Latex free.
EmaxDesign Spugnetta per trucco 6 pezzi Spugnette Make Up per applicare Blush Correttore, Ombretto, Cipria, Crema Cosmetica Blender Spugne di Trucco, Latex free.
9,99 EUR
EmaxDesign Set composto da 3 spugne di trucco per applicare Blush Correttore, ombretto, Cipria,Crema Cosmetica.Latex free, anallergico e inodore
EmaxDesign Set composto da 3 spugne di trucco per applicare Blush Correttore, ombretto, Cipria,Crema Cosmetica.Latex free, anallergico e inodore
8,99 EUR

Spugnette fondotinta tutte le forme e loro funzioni.

Nel panorama delle beauty sponges, la spugnetta con la forma a uovo è quella più comune e popolare. Tuttavia esistono anche spugnette con differenti forme.

blender-multifunzione

Multi-tasker – Multifunzione

Una spugnetta come quella qui sopra è letteralmente una spugnetta multifunzione. Offre tre lati per l’applicazione del makeup.

  • il lato più tondeggiante è perfetto per l’applicazione standard di fondotinta e bronzer
  • la punta viene utilizzata per i dettagli di piccole dimensioni
  • il lato piatto invece è ottimo per il contouring
blender-clessidra-pera

Spugnetta a forma di pera o clessidra

Questa spugna ha una punta affusolata che permette una copertura precisa e mirata. Viene anche chiamata a forma di clessidra, per via della strozzatura centrale. La punta può essere utilizzata per entrare in aree difficili da raggiungere come gli angoli del naso. L’applicazione del prodotto utilizzando le curve di questo strumento dà una finitura opaca mentre la base arrotondata offre un’applicazione più netta. La forma leggermente sagomata consente di sfumare facilmente l’illuminante facendolo “rotolare” sull’osso dello zigomo.

Beauty Blender: come lavarla

Anche la spugnetta da trucco al pari al pari dei pennelli trucco, va pulita con regolarità soprattutto se sono presenti problematiche come l’acne. Esiste però qualche differenza tra la pulizia della beauty blender e quella dei pennelli. In questo post ho raccolto tutti i consigli per una pulizia perfetta ed efficace.

Normale pulizia della Beauty Blender

Ecco quello che vi serve: una ciotolina di acqua calda, uno shampoo delicato come quello per bambini (ma non il Johsson&Johnson che è una porcheria chimica), un po’ di carta assorbente o un vecchio canovaccio.

Immergete la spugnetta nell’acqua in modo che si impregni d’acqua a fondo. Quindi versateci sopra un paio di gocce di shampoo. Strofinate la spugnetta sul dorso della vostra mano per almeno un minuto quindi sciacquate in acqua corrente. Strizzate con delicatezza la spugnetta per rimuovere l’eccesso di acqua. e quindi avvolgetela nella carta assorbente (o canovaccio per asciugarla). Non occorre asciugarla del tutto come i pennelli perchè come sapete (vero?) la beauty blender si deve usare umida.

Sterilizzare la beauty blender

Per una pulizia veramente totale, potreste decidere di sterilizzare la vostra spugnetta per essere sicure di avere eliminato tutti i germi. Ecco quindi come procedere.

Avete bisogno di: un microonde, un contenitore adatto al microonde, detergente per piatti (meglio se bio), acqua e un po’ di carta assorbente o un vecchio canovaccio.

  1. Posizionare la spugna in una contenitore da microonde pieno d’acqua.

  2. Aggiungere un po’ di sapone liquido per i piatti all’acqua per preparare una soluzione saponata. Immergere per bene la spugna nel contenitore in modo che si impregni a fondo.

  3. Posizionare la ciotola nel forno a microonde per 30 secondi.

  4. Una volta rimossa la ciotola, lasciare riposare la spugna nell’acqua per 2 minuti.

  5. Dopo che la spugna si è raffreddata, spremere delicatamente l’acqua e arrotolarla su carta da cucina asciutta.

Come mantenere la Beauty Blender pulita

Se è vero che la pulizia periodica è fondamentale, è anche vero che imparare qualche trucchetto per mantenere la vostra beauty blendere più pulita più a lungo può essere utile. Ecco quindi una manciata di consigli.

  • Se siete veramente diligenti, lavate la spugnetta dopo ogni utilizzo. È è più facile pulire il fondotinta di una giornata rispetto ad una settimana di strati di trucco!
  • Badate a come conservate la vostra spugnetta. Evitate di lasciarla a contatto con luoghi sporchi o impolverati. Evitate naturalmente che rotoli a terra! Non a caso esistono degli appositi supporti per tenere la spugnetta sempre in piedi ed in ordine.
  • Puoi pulire la tua spugnetta con olio di cocco o olio d’oliva. L’olio aiuta a sciogliere facilmente fondotinta e pigmenti. Basta unire l’olio di cocco con un po ‘di sapone liquido per piatti e eliminare tutto lo sporco. Abbiate però pazienza nel risciacquare la spugna affinchè qualsiasi residuo di olio sia correttamente rimosso.

Ti potrebbe anche interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *