Sorprese cosmetiche 2019: skin routine e makeup.

sorprese-cosmetiche

Solitamente non mi infatuo delle novità cosmetiche più di tendenza o dei best sellers. Diciamo pure che sono di quelle che “se non vedo non credo”. Quindi in questo post ho voluto parlare di alcuni prodotti cosmetici che durante il 2019 mi hanno sorpreso positivamente sia per quanto riguarda la skin routine ed il makeup.

Cleansing Gel Hydro Effect con acido ialuronico by Cien

La più sconcertante scoperta cosmetica degli ultimi 5 anni è che i prodotti cosmetici per la cura del corpo della Lidl sono buoni…. Molto buoni! E mi riferisco ovviamente ai prodotti Cien che su questo beauty blog ho già avuto modo di nominare e recensire più volte. Ho comprato il Cleasing Gel Hydro Effect con acido ialuronico quasi per caso: diciamolo pure perché l’ho notato nello scaffale delle offerte e quindi caratterizzato da un costo estremamente contenuto (2.75 euro). Ho deciso di comprarlo inoltre perché cercavo un detergente leggermente idratante da utilizzare “il sabato notte” ovvero quando vi struccate da un trucco pesante, volete lavarvi il viso bene ma non avete le forze per passare anche alla crema notte. Questo detergente non solo pulisce bene ma ha anche un effetto idratante ed anti age grazie alla presenza di acido ialuronico. L’ho comprato agli inizi dell’autunno ma poiché mi sono trovata così bene, ho deciso di utilizzarlo anche al mattino, quando la stagione si è fatta più freddo ed il rischio di pelle screpolata era dietro l’angolo. Nonostante io abbia la pelle mista la pelle ed i pori sono sempre risultati privi di imperfezioni ed impurità. Si presenta nella forma di un gel trasparente che ha contatto con la pelle e con l’acqua diventa cremoso ma non schiumogeno. La brutta notizia è che non è un prodotto sempre disponibile nell’assortimento Cien: speriamo di ritrovarlo!

Smart Charge Drops by Kiko

Anche in questo caso il prezzo ha giocato un ruolo non secondario. Avete presente quando vi approcciate per la prima volta ad un nuovo prodotto cosmetico ma non volete subito prendere il migliore e più costoso sul mercato? Ecco è un po’ così che è andata per quanto riguarda il siero Smart Charge Drops di Kiko. Una bottiglietta con contagocce da 10 ml per un siero (o booster) energizzante che promette di cancellare i segni della stanchezza dal viso… e mantiene le promesse. Lo utilizzo in quelle sere in cui i segni della settimana lavorativa si fanno sentire ed avete bisogno di un prodotto con un blando effetto lifting. Questo prodotto di per se non sarebbe sufficientemente idratante ma se sommato al mio abituale siero, mi da quella dose di idratazione perfetta. Quindi applico il mio solito siero anti age e successivamente 2 gocce di questo booster sulle guance, ovvero sul punto su cui la stanchezza si fa più sentire e massaggio con movimenti verso l’alto fino a completo assorbimento. Sotto il trucco è perfetto non unge ne lucida la pelle.
Il profumo è delicato, la consistenza setosa
Costo 7,99 euro
INCI Ingredients: aqua (water / eau), squalane, dicaprylyl carbonate, crambe abyssinica seed oil, zingiber officinale water (zingiber officinale (ginger) water), glycerin, polysilicone-11, phenyl trimethicone, hdi/trimethylol hexyllactone crosspolymer, phenoxyethanol, benzyl alcohol, caprylic/capric triglyceride, tocopheryl acetate, acrylates/c10-30 alkyl acrylate crosspolymer, parfum (fragrance), bht, xanthan gum, sodium hydroxide, elaeis guineensis oil (elaeis guineensis (palm) oil), sodium phytate, gossypium herbaceum seed oil (gossypium herbaceum (cotton) seed oil), diethylhexyl syringylidenemalonate, ethylhexylglycerin, dehydroacetic acid, laureth-12, bidens pilosa extract, linum usitatissimum seed oil (linum usitatissimum (linseed) seed oil), silica, alcohol, pentaerythrityl tetra-di-t-butyl hydroxyhydrocinnamate, helichrysum italicum extract, tocopherol, ci 19140 (yellow 5)

Correttore Istant Anti-Age Maybelline

Questo correttore non ha certo bisogno di presentazioni. È un best seller ovunque, l’abbiamo visto su tantissimi video tutorial su Youtube e tra i i favourites di tantissime beauty blogger. Si tratta di un correttore multiuso, con applicatore in spugna (o felpa se volete) che eroga il prodotto attraverso un meccanismo a vite. Quello che è straordinario di questo prodotto è:

  • Quanto sia facile da stendere vista la sua perfetta consistenza, ne troppo liquida ne troppo pastosa
  • Quanto sia facile da applicare visto che l’applicatore in felpa già vi consente di sfumare il prodotto
  • Quanto incredibilmente si adatti a coprire differenti tipi di imperfezioni dalle occhiaie, ai rossori, ai brufoletti, senza necessità di fare prima una color correction.

Ha una colorazione perfetta (115 warm light) che si fonde bene con il mio abituale fondotinta, ma che è perfetto anche da solo, semplicemente fissato con un po’ di cipria. Costo 12-13 euro – 6,8 ml

MINERALIZE SKINFINISH NATURAL Cipria MaC Cosmetics

Con l’andare dell’età ho realizzato che se c’è una cosa su cui è meglio non tirare la cinghia sono i prodotti makeup per la base (fondotinta, cipria, correttori) . E questa cipria (costo 36 euro) ne è un esempio. Si tratta di uno dei best sellers della Mac: una cipria compatta minerale, finissima, leggermente colorata che tuttavia una volta applicata sul viso diventa invisibile. Così apprezzata che è anche la cipria della mia amatissima Dita Von Teese. Si presta a tutte le tipologie di applicazione (pennello, piuminp, Beauty Blender) e non crea spessore, fattore questo imprescindibile quando ci troviamo ad avere a che fare con le prime rughe.

Ti potrebbe anche interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *