Resveratrolo per la pelle: benefici e come usarlo

reservatrolo-usi-benefici
Shares

Se sei una persona a cui piace rilassarsi con un bicchiere di vino rosso, potresti avere familiarità con un ingrediente notevole che si trova nella buccia dell’uva: il resveratrolo. Gli studi hanno dimostrato i potenti effetti e benefici che questo ingrediente apporta alla pelle. Ma quel bicchiere di cabernet può servire come una deliziosa aggiunta alla tua cura della pelle proprio come fa per i tuoi piani del venerdì sera? O c’è un modo più efficace (anche se meno allettante) per raccogliere i benefici per la pelle del resveratrolo?

Che cos’è il resveratrolo?

Il resveratrolo è un antiossidante naturale che si trova nella buccia dell’uva, delle arachidi, di tutta la frutta rossa e persino del cioccolato fondente. Si presenta sotto forma di polvere, pillola o liquido e può essere trovato in una varietà di prodotti per la cura della pelle, come sieri, creme, creme idratanti e integratori alimentari. Il resveratrolo fa parte di un gruppo di composti chiamati polifenoli. Questi polifenoli agiscono come antiossidanti chiave, che servono in prima linea come ”capitani” che radunano le truppe per proteggere le cellule dai danni che portano all’invecchiamento cellulare”. In generale, la maggior parte delle forme di resveratrolo presenti nei prodotti da banco sono completamente stabili, ma consiglia comunque di utilizzare prodotti confezionati in contenitori ermetici (come un contenitore airless o con un contagocce) e di conservare i prodotti in un luogo fresco e buio.

Benefici del resveratrolo per la pelle

Quando questo ingrediente viene applicato localmente, la principale funzionalità del resveratrolo aiuta a proteggere la superficie della pelle. Detto questo, ha alcuni altri vantaggi interessanti:

  • Protegge la pelle: il resveratrolo può interrompere le influenze ambientali negative e proteggere la pelle dai danni dei raggi UV. La nostra pelle è l’organo più grande del corpo e funge da prima linea di difesa del corpo contro i microrganismi dannosi. L’uso di un antiossidante come il resveratrolo aiuta a rafforzare le barriere naturali della pelle in modo che la pelle appaia e si senta più liscia e sana.
  • Rallenta l’invecchiamento: il resveratrolo agisce a livello cellulare per combattere il processo di invecchiamento stimolando la proliferazione cellulare sana. Il resveratrolo forma molecole complesse con determinati ioni metallici, inattivando la loro capacità di formare radicali liberi, e quindi migliorando la funzione cellulare e sostenendo i fibroblasti, insieme alla creazione di collagene sano. Questa combinazione due in uno, rende il resveratrolo altamente efficace nel combattere l’effetto dannoso dei radicali liberi che porta all’invecchiamento cutaneo.
  • Riduce il rossore: il resveratrolo è caratterizzato da proprietà calmanti per la pelle che aiutano a ridurre al minimo l’aspetto di arrossamenti e infiammazioni.
  • Uniforma la pelle: non solo il resveratrolo illumina e uniforma il tono della tua pelle, ma funziona anche nel migliorare la struttura generale della tua pelle.
  • Idrata la pelle: il resveratrolo può idratare la pelle e prevenirne la secchezza.

Effetti collaterali del resveratrolo

Per quanto ne sappiamo specificamente per la pelle, nessuno studio ha scoperto effetti collaterali negativi o contro indicazioni, anche se o quando viene assunto in dosi maggiori per somministrazione transdermica o ingerito. Tuttavia, aggiunge che se assunto come integratore, potrebbe interagire con anticoagulanti e farmaci come l’aspirina e l’ibuprofene. In questi casi, si consiglia sempre di consultare il medico di base o il dermatologo prima di iniziare un nuovo integratore o una nuova routine per la pelle.

Resveratrolo come si usa

Il resveratrolo andrebbe considerato nella parte di skin routine serale. Un sonno di qualità, in generale, è fondamentale per una pelle dall’aspetto sano e con gli antiossidanti, in particolare il resveratrolo, possiamo trarre vantaggio dalla funzione di riparazione notturna potenziata per massimizzare o aumentare la produzione di antiossidanti all’interno delle cellule della pelle, e ancora di più, siamo anche in grado di attivare le cellule dei fibroblasti per di fatto produrre più collagene. La fase della tua skin routine durante la quale dovresti applicare il resveratrolo dipende dal tipo di prodotto che stai utilizzando. Se parliamo di sieri, applicalo dopo la detersione o se usi un tonico nella tua routine di cura della pelle, applicalo dopo quel passaggio. Se stai usando il resveratrolo in una crema idratante, lo applicheresti subito dopo la detersione e la tonificazione, due volte al giorno, mattina e sera.

Migliori prodotti skin care con resveratrolo

skinceuticals-resveratol
SkinCeuticals Resveratrol B E Siero Notte con Resveratrolo – Compralo su Farmaè »

Ti potrebbe anche interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.