Pads all’acido glicolico: cosa sono e come si usano

pads-acido-glicolico
0Shares
0 0

Con il passare degli anni, ma anche semplicemente quando di deve fare i conti con cicatrici, discromie e macchie solari, esfoliare diventare una parte integrante della nostra skin routine.

È possibile esfoliare fondamentalmente in due modi: attraverso un’azione meccanica come quella dello scrub o attraverso un peeling eseguito attraverso l’azione di un acido.

Esistono vari acidi utilizzati per effettuare un peeling, ma il più utilizzato è probabilmente lacido glicolido (ne ho parlato qui). I peeling all’acido glicolico vengono eseguiti solitamente da esperti come estetisti o dermatologi professionisti, anche se ultimamente sul mercato si sono diffusi prodotti contenenti concentrazioni ridotte di acido glicolico capaci di migliorare la luminosità delle pelle e coloriti non uniformi in modo molto semplice ed in tempi brevi.

Che cosa sono i pads all’acido glicolico

Tra questi prodotti spiccano i pads all’acido glicolico. Si tratta di dischetti di ovatta imbevuti di acido glicolico (simili ai dischetti di ovatta), hanno un prezzo contenuto e consentono di fare il fare il proprio peeling a casa in pochi minuti.

Benefici dei pads all’acido glicolico

Come detto sopra migliorano la grana, la luminosità della pelle, così come le cicatrici dell’acne e le linee sottili. Sono una manna dal cielo per chi combatte con una texture della pelle non uniforme. Anche chi ha la pelle mista-impura con la tendenza alla formazione di brufoli e punti neri avrà grandi benefici dall’uso di questi pads.

Come si usano i pads all’acido glicolico

I pads all’acido glicolico vanno passati sul viso come un comunissimo dischetto struccante evitando la zona del contorno occhi e labbra. I dermatologi consigliano di non utilizzarli più di due volte alla settimana.

Precauzioni ed avvertenze

Se quello che vi ho detto a proposito di questi pads vi ha entusiasmato e siete già pronte a correre in negozio ad acquistarli, è bene che vi metta al corrente di alcune precauzioni prima di usarli. Se avete la pelle sensibile l’acido glicolico potrebbe causarvi un leggero rossore, infiammazione e prurito. Dal momento che l’acido glicolico si “porta via” lo strato più superiore della vostra pelle, una conseguenza da tenere a mente è che quest’ultima potrebbe risultare più esposta ai danni da esposizione al sole. Per questo motivo mentre utilizzate questi pads è sempre opportuno, durante il giorno proteggere la pelle con un buon filtro solare adatto a quello che è il vostro fototipo.

Pads all’acido glicolico: dove si comprano

Benchè non siano ancora diffusissimi i pads all’acido all’acido glicolico sono abbastanza facili da reperire. I pads all’acido glicolido si comprano nei drugstore, da Sephora e su Amazon ovvianmente. Qui sotto vi metto alcuni dei migliori pads all’acido glicolico in vendita su Amazon.

Table could not be displayed.

Ti potrebbe anche interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *