Olio di semi d’uva: tutto quello che volevi sapere sull’olio di vinaccioli.

olio-di-vinaccioli
Shares
Se ami il vino, sarai contenta di sapere che esiste un altro fantastico derivato dell’uva e che fa tanto bene: l’olio di semi d’uva più comunemente chiamato olio di vinaccioli. Una vera bomba di antiossidanti, leggero sulla pelle e con tantissime funzionalità. Le vediamo in questa guida

Cos’è l’olio di vinaccioli?

L’olio di semi di Vitis Vinifera (uva), o olio di semi d’uva, è un olio leggero che viene estratto dai semi dell’uva e penetra rapidamente nella pelle, lasciando la pelle morbida, elastica e idratata. In breve, è un ingrediente tuttofare che ha una consistenza leggera e si assorbe facilmente. Conosciuto principalmente per le sue proprietà antimicrobiche e antinfiammatorie, l’olio di vinaccioli contiene anche elevate quantità di acidi grassi omega e vitamina E2—che lo rendono popolare quando si tratta di formulare prodotti per la cura della pelle. Ma la vera forza dell’olio di vinaccioli risiede nella sua struttura molecolare. I composti polifenolici nell’olio di vinaccioli, come le proantocianidine, sono antiossidanti particolarmente potenti. Gli studi hanno scoperto che il potere antiossidante delle proantocianidine dei semi d’uva è 20 volte maggiore di quello della vitamina E e 50 volte maggiore di quello della vitamina C. Le forti capacità antiossidanti dei semi d’uva possono aiutare a ridurre i segni dell’invecchiamento, come macchie solari, linee sottili e rughe.

Benefici dell’olio di vinaccioli

  • Combatte le eruzioni cutanee: l’olio di vinaccioli è eccellente per il trattamento della pelle grassa o a tendenza acneica. È ricco di acido linoleico, noto anche come acido grasso omega-6, che oltre a fortificare la barriera cutanea e aiutare a ridurre la perdita di acqua dalla pelle, può aiutare l’acne.
  • Riduce il rossore: alcuni studi hanno anche dimostrato che l’acido linoleico è antinfiammatorio, ottimo per la pelle infiammata e arrossata spesso associata a eruzioni cutanee.
  • Allevia le cicatrici: l’olio di vinaccioli contiene potenti antiossidanti, minerali, vitamine e acidi grassi che lavorano insieme per attenuare le macchie scure e schiarire le cicatrici. Gli studi hanno dimostrato che può aiutare ad accelerare il processo di guarigione e a ridurre la formazione di cicatrici cheloidi.
  • Idrata e rassoda: poiché l’olio di semi d’uva contiene vitamina E, un ingrediente comunemente presente nelle costose creme per gli occhi, che riduce anche l’infiammazione.
  • Aumenta il collagene: gli studi hanno dimostrato che l’olio di semi d’uva può proteggere dai danni del sole e promuovere la riparazione del collagene. Infatti, può ridurre la comparsa di linee sottili e smagliature.
  • Antimicrobico: le proprietà antimicrobiche dell’olio di vinaccioli fanno si che pulisca in profondità la pelle. L’olio di vinaccioli è leggermente astringente e purificante con alcune proprietà antimicrobiche, spesso attribuite al livello di composti polifenolici chiamati catechine.
  • Previene i danni dei radicali liberi: l’olio di vinaccioli è ricco di molti altri composti vantaggiosi, tra cui beta-carotene, vitamine D, C, E e polifenoli. Questi composti hanno eccellenti capacità antiossidanti che rendono l’olio di vinaccioli una forte fonte di benefici antiossidanti, compreso la cattura dei radicali liberi e la protezione dagli aggressori ambientali come i raggi UV o l’inquinamento.
  • Riduce l’iperpigmentazione: come accennato in precedenza, è un tuttofare. Quindi, oltre a combattere le eruzioni cutanee, aiuta con i danni del sole e l’iperpigmentazione. L’olio di vinaccioli è spesso usato come ingrediente nei prodotti progettati per la pelle grassa o incline all’acne, nonché per la pelle secca e l’iperpigmentazione.
  • Uniforma il tono della pelle: poiché contiene l’antiossidante proantocianidina, l’olio di semi d’uva può aiutare a uniformare il tono della pelle se usato in modo coerente.

Effetti collaterali dell’olio di vinaccioli

Finora, la scienza non ha indicato alcun effetto collaterale negativo dell’olio di vinaccioli, se usato localmente. Ma dovrebbero essere fatte ulteriori ricerche su entrambi gli effetti collaterali e sui suoi presunti benefici. L’olio di vinaccioli non è comedogenico e alcuni credono che le proprietà antimicrobiche possano renderlo utile per il trattamento dell’acne, ma sono necessari più dati per stabilire questo beneficio

Come usare l’olio di vinaccioli

L’olio di vinaccioli può essere utilizzato in una miriade di modi. Il più delle volte è usato come idratante, pensato per essere applicato dopo la pulizia. E funziona bene come trattamento da giorno, perché non è comedogenico e non unge.

Migliori prodotti con olio di vinaccioli

caudelie-vinoperfect
Vinoperfect di Caudelie su Lookfantastic
dieNikolai-siero-intensivo
dieNikolai – Siero Intensivo con Olio di Vinaccioli su Ecco Verde
olio-di-vinaccioli-erbe-di-janas
Olio di Vinaccioli Le erbe di Janas su Ecco Verde

Ti potrebbe anche interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *