Make Up matrimonio: il trucco per la testimone.

makeup-matrimonio-trucco-testimone
0Shares
0 0
Essere nominata testimone di nozze è sempre una gran emozione per una donna. Allo stesso tempo però scatena in lei un sacco di domande: che responsabilità ha la testimone? Come mi devo vestire? Ma soprattutto come mi devo truccare? In questo articolo vi daremo qualche dritta per il trucco testimone di nozze e… rilassatevi è più facile del previsto! Ah dimenticavo molti dei trucchi per matrimonio che vedrete in questa pagina possono tranquillamente concepiti anche come trucco sposa.

Il trucco per la testimone: la teoria

Come primo passo tenete a mente una cosa : il giorno delle nozze è la sposa a dover spiccare, non certo voi. Cercate quindi mentre elaborate mentalmente il vostro make up di non concepirlo troppo sexy, elaborato o colorato. Meglio ancora sarebbe se vi faceste inviare dalla sposa delle foto della prova trucco per regolarvi di conseguenza.

Il trucco per la testimone della sposa: la pratica

In generale puntate su una pelle luminosa ed un incarnato perfetto. Gli smokey eyes e le labbra nude funzionano sempre. Oppure se il vostro stile e lo stile del matrimonio ve lo consentono perché non puntare su un trucco vintage?

Evitate le ciglia finte in stile draq queen e se proprio non potete farne a meno optate per dei modelli estremamente naturali o magari per quelle a ciuffetto.

Anche per quanto riguarda le unghie parola d’ordine sobrietà! Evitate quindi lunghezze esagerate e nail art a dir poco appariscenti.

Se come braccio destro della sposa avrete qualche ruolo di responsabilità durante lo svolgersi della giornata, non potete permettervi di perdere tempo a picchiettarvi il naso con la cipria o ripassarvi il rossetto ogni dieci minuti. Ricordate quindi di applicare prima del trucco un buon primer viso ed occhi che prevengano la lucidità e mantengano a lungo l’intensità ed il colore del trucco occhi. Optate per un rossetto lost lasting ed a fine trucco una bella spruzzata di fissatore spray.

Come la sposa non dimenticate di portare con voi in borsetta tutto in necessario per i ritocchi e per far fronte ad eventuali inconvenienti. Portate con voi quindi una cipria opacizzante, un rossetto di scorta ed un prodotto occhi per ridare intensità allo sguardo durante la giornata. Se avete la lacrima facile obbligatorio portare con voi anche i fazzolettini e magari qualche cotton fioc.

Il makeup per la testimone di nozze: alcuni strumenti utili.

Qui sotto ho voluto riportarvi alcuni strumenti ed articoli che possono tornarvi utili quando realizzato il vostro trucco da testimone. Sono comunque strumenti che vi possono tornare utili sempre per la realizzazione di un makeup perfetto.

618S8+exsjL._SL1200_

Un buon set di pennelli trucco vi aiuta a realizzare una base perfetta ed a sfumare con facilità il trucco occhi.

31fw58jw9ml

Le oil blotting papers o salviettine opacizzanti sono ottime per rimuove gli eccessi di sebo che possono formarsi durante la giornata, senza la necessità di riapplicare più volte la cipria.

Qui sopra e qui sotto vi abbiamo fornito una piccola gallery di idee da copiare.

trucco-testimone-spos
Trucco testimone di nozze – Trucchi matrimonio

Non sei la testimone ma la sposa? Leggi anche “Trucco Sposa: consigli ed idee” e “Tendenze acconciatura e trucco sposa 2016”.

Bon ton della perfetta testimone di nozze

Forse nessuno se lo immagina, ma esiste un galateo anche per la testimone di nozze che deve seguire un’etichetta ferrea e da premio nobel per la pace.
E sìi, perché prima di tutto la testimone di nozze deve essere il perfetto parafulmini della sua adorata amica che, in quanto sposa, ha pensato fra tutte di eleggere lei al delicato compito di assistente alla preparazione delle nozze.

Ingrediente numero uno, quindi, chili e chili di pazienza, calma e self control, che deve bastare PER DUE!

Ne ho lette di cose sul ruolo della testimone e devo dire che ne ho viste anche alcune che ho trovato esagerate (a quello ci pensa la wedding planner), però è vero che fino al giorno del
matrimonio dovrete essere sempre disponibili a ripassare la checklist e magari ad aiutarla a ricordare davvero tutte le cose da fare, anche quelle che sfuggono normalmente come: “chi verrà a vedere del gatto il giorno delle nozze”.

Dovrete essere pronte al telefono per calmare l’ultima sfuriata perché gli ospiti non rispondono agli inviti, oppure perché la cognata ha scelto un vestito più appariscente del suo, o perché la suocera si é intromessa nella scelta delle bomboniere.

Seguire la sposa alle prove è sempre cosa gradita: un occhio diverso dall’occhio materno é indispensabile, perché le mamme in queste occasioni non sono assolutamente in grado di essere obiettive.

Sarebbe davvero carino da parte della testimone organizzare un frizzante addio al nubilato, che sorprenda la sposa e possibilmente non la umili eccessivamente con travestimenti fuori dal comune o falli improbabili di pane, di pasticcino, di torta: il buongusto SEMPRE! Ma il compito davvero più arduo si concretizza il giorno delle nozze, perché in quel giorno la sposa  sarà completamente nel pallone, frastornata dall’emozione, dall’ansia, dalla gioia e mille altri pensieri e il vostro compito sarà davvero quello di supportarla durante i preparativi, proteggendola dai bombardamenti dei parenti che vogliono vedere la sposa, svagandola durante la fase di trucco, parrucco e shooting e dandole una mano a vestirsi.
Dovrete ricordarvi la sua ‘borsetta’ con fazzoletti, pronto intervento trucco e lacrime, aiutarla a chiudere casa, a farla partire in tempo, che abbia mangiato qualcosa prima di infilarsi il vestito (quanti mancamenti a causa di digiuni sottovalutati).
Aiutarla con il velo all’uscita dell’auto, all’arrivo all’altare e all’uscita dalla chiesa.
al banchetto dovrete essere sempre visibili e reperibili per emergenze di ogni tipo, compresa emergenza pipì (compito che alle volte mi é capitato di vedere portato a termine proprio dal novello sposo!)

Non sperate di avere vita facile, correrete moltissimo per portare la borsetta, il cellulare, il bouquet, la bomboniera, il regalo della prozia, poi dovrete conservare la busta del nonno, il beauty del figlio, il velo, il coprispalle… rassicurarla sempre sulla bontà del cibo, sullo splendore della festa e ovviamente sulla sua bellezza, perché diciamocelo, quel giorno vogliamo essere splendide e l’insicurezza diventa ai massimi livelli, quindi qualcuno che ci confermi che siamo a posto é indispensabile.

Insomma, riassumendo, il ruolo della testimone di nozze é di supporto morale, emotivo e anche fisico nel disbrigare alcune piccole commissioni durante i preparativi o durante il matrimonio.
È chiaro che il suo ruolo fondamentale e istituzionale rimane quello di dare valore legale all’unione degli sposi, poiché ‘testimoniera’ appunto sulla sua autenticità e validità della loro unione e quindi direi che é un onore e un compito non da poco. Se siete state scelte come testimoni di nozze, rimboccatevi le maniche perché siete state chiamate a ricoprire un compito davvero delicato!

Ti potrebbe anche interessare

1 commento

  1. Madonna che ansia mia cognata è la tipa piu sciatta di questo mondo, nemmeno si trucchera per il suo matrimonio… E io invece è il mio lavoro quindi amo da morire il make up….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *