Come scegliere gli orecchini da donna giusti in base a look e forma del viso

orecchini-donna
Shares

Gli orecchini da donna sono da sempre un accessorio in grado di impreziosire e donare fascino.

Già durante l’età del bronzo, infatti, gli orecchini venivano indossati dalle donne più abbienti al fine di fare sfoggio del proprio agio economico.

Con il passare del tempo gli orecchini sono entrati a far parte dei look di tutte le donne, qualsiasi fosse la classe sociale. Anche oggi, questi accessori rappresentano un accessorio in grado di dare carattere ad ogni outfit ma anche di donare luce al viso ed evidenziarne i tratti.

Se ti stai chiedendo come scegliere gli orecchini in base al look devi sapere che questi potranno essere i protagonisti oppure aggiungere carattere.

Il consiglio è quello di valutare materiali, colori e forme al fine di dare vita a un abbinamento armonioso e valorizzante.

Tipologie di orecchini da donna

Per rendere più semplice la scelta puoi basarti sulla forma, questa può aiutare nella scelta. In sintesi è possibile distinguere questi monili in tre categorie.

Orecchini pendenti

Versatili e adatti a svariati look, questi preziosi possono aggiungere carattere e luminosità.

I pendenti sono infatti particolarmente indicati per outfit composti da abiti senza spalline o particolarmente scollati.

Non solo, soprattutto quando sfoggi acconciature raccolte, questi incorniciano il volto, esaltandone la forma.

Per queste ragioni, è possibile affermare che orecchini pendenti con pietre o brillantini sono più adatti per outfit eleganti mentre quelli più semplici possono essere abbinati anche a look più casual composti da camicetta e jeans oppure abiti midi da giorno;

Orecchini a lobo

Forse il modello più apprezzato per la sua comodità e leggerezza, in base al materiale e alla pietra può aggiungere carattere a svariati look.

Quelli semplici con diamanti o punti luce possono essere indossati tutti i giorni, con look casual chic sui toni del nero. Al contrario, quelli con pietre preziose colorate incastonate come lo smeraldo o il rubino possono essere abbinati a look eleganti, pensati soprattutto per la sera.

In linea generale, gli orecchini a lobo conferiscono un tocco di sofisticatezza e ricercatezza a qualsiasi cosa indossi;

Orecchini a cerchio

Sono perfetti da abbinare ad abiti lunghi e colorati, outfit etnici e casual.

Non solo, questa tipologia di gioiello è l’ideale soprattutto se porti i capelli sciolti e la tua chioma è voluminosa.

In commercio puoi trovare orecchini a cerchio di vari materiali (anche molto raffinati in oro o argento) e dimensioni: quelli con diametro più piccolo possono essere perfetti per look eleganti, quelli più grandi per outfit più casual.

Come scegliere gli orecchini in base alla forma del viso?

Se desideri capire quale forma abbia il tuo viso ti basterà, utilizzando un rossetto o una matita per il makeup, ricalcare il contorno partendo dalla forte e giungendo al mento.

Guardandoti allo specchio capirai immediatamente di quale si tratta, tuttavia, se desideri ricavare una misurazione più accurata del tuo volto dovrai, utilizzando un metro da sarta, verificare:

• la distanza tra l’attaccatura dei capelli e il mento;

• la distanza tra gli zigomi;

• l’altezza degli zigomi;

• larghezza della mascella;

• altezza della mascella;

• larghezza della fronte.

Una volta prese le misure dovrai considerare anche la forma del tuo viso!

Viso tondo

Se il tuo viso è tondo, l’altezza e la larghezza degli zigomi presentano la medesima dimensione mentre la mascella e la fronte risultano meno larghe. Non solo, potrai notare una quasi totale assenza di spigoli o angoli sporgenti.

In questo caso per valorizzare il viso dovrai scegliere pendenti dalla forma allungata, con una linea minimale e semplice come ad esempio piccoli ciondoli allungati o appuntiti come ad esempio triangolari.

Viso a diamante

Se il tuo viso ha una forma a diamante, ovvero presenta la larghezza e la lunghezza del viso e degli zigomi piuttosto simile e la mascella e la fronte più piccole, dovrai preferire orecchini con forme tondeggianti e morbide e di dimensioni modeste come cerchi dorati, orecchini di perla oppure pendenti.

Anche gli orecchini pendenti, modello chandelier, sono ideali per conferire armonia alle forme del tuo viso.

Viso ovale

Se il tuo volto presenta una forma ovale, dunque una lunghezza doppia rispetto alla larghezza degli zigomi, potrai indossare qualunque tipologia di orecchino tuttavia potrai enfatizzare l’armonia indossando pendenti a forma di goccia oppure che riprendano la forma ovale.

Viso quadrato

Se il tuo viso è quadrato, quindi l’altezza e la larghezza risultano piuttosto simili, dovrai preferire dei piccoli punti luce oppure orecchini dalle linee tonde, preferibilmente pendenti.

Potrai indossare anche pendenti di grandi dimensioni per bilanciare le proporzioni e donare armonia alle linee.

Ti potrebbe anche interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.