Acqua termale: a cosa serve?

acqua-termale

Non è una semplice acqua, non è un tonico viso né un’acqua micellare: parliamo dell’acqua termale, rimedio beauty entrato a far parte con tutti gli onori della routine skincare per donne e uomini. Molti però si chiedono ancora se è davvero necessario utilizzarla, oppure si tratta di un accessorio superfluo che non possiede reali benefici. In questo articolo scopriremo a cosa serve l’acqua termale, e perché il suo uso costante può fare la differenza per una bella pelle.

Versatile e curativa al tempo stesso

L’acqua termale viene chiamata così perché racchiude in una bomboletta spray micronizzata le acque delle principali stazioni termali europee e del mondo. Ogni acqua possiede delle specifiche caratteristiche, ma in comune tutte possiedono una buona quantità di sali minerali e sostanze lenitive, che le rendono molto adatte anche alle pelli problematiche. Pensata in origine per curare eczemi e dermatiti, l’acqua termale è perfetta anche per reidratare la pelle in caso di secchezza dell’aria, a causa di condizionatori troppo freddi o troppo caldi. Ottima come tonico, al mattino e alla sera, prima e dopo il makeup, può essere utilizzata anche come idratante, soprattutto nelle versioni con aggiunta di pantenolo o glicerina. L’acqua termale può rappresentare inoltre un’ottima alleata quando si è in spiaggia, per reidratare e lenire la pelle dopo intense giornate di sole, oppure dopo la depilazione o la rasatura, per neutralizzare gli effetti dello strappo o del rasoio sull’epidermide. Per chi usa il makeup, infine, l’acqua termale risulta un vero e proprio cosmetico utile a fissare il trucco o a rinvenirlo, soprattutto per i ritocchi al fondotinta, evitando così l’effetto mascherone.

la Roche Posay Acqua Termale - 300 ml
Avene Spray Acqua Termale, 300 ml
Uriage Acqua Termale Idratante Lenitiva Protettiva - 150 ml
Vichy (L'Oreal Italia) Acqua Termale - 300 ml
la Roche Posay Acqua Termale - 300 ml
Avene Spray Acqua Termale, 300 ml
Uriage Acqua Termale Idratante Lenitiva Protettiva - 150 ml
Vichy (L'Oreal Italia) Acqua Termale - 300 ml
14,86 EUR
11,29 EUR
5,71 EUR
7,00 EUR
-
-
-
-
la Roche Posay Acqua Termale - 300 ml
la Roche Posay Acqua Termale - 300 ml
14,86 EUR
-
Avene Spray Acqua Termale, 300 ml
Avene Spray Acqua Termale, 300 ml
11,29 EUR
-
Uriage Acqua Termale Idratante Lenitiva Protettiva - 150 ml
Uriage Acqua Termale Idratante Lenitiva Protettiva - 150 ml
5,71 EUR
-
Vichy (L'Oreal Italia) Acqua Termale - 300 ml
Vichy (L'Oreal Italia) Acqua Termale - 300 ml
7,00 EUR
-

Ecco i marchi più famosi, dalle diverse caratteristiche

Ogni acqua termale è diversa dalle altre, per cui, prima di acquistarla occorrerà capire quali siano le esigenze della propria pelle. Le acque dal residuo fisso molto alto, ad esempio (superiore ai 1500 mg/lt) sono l’ideale per le epidermidi grasse o a tendenza acneica, ma anche sensibili, in quanto possiedono proprietà antinfiammatorie e cicatrizzanti. Le più note sono quelle di UriageVichy, e la italiana Terme di Tabiano, perfetta anche per chi soffre di psoriasi. Di contro, le acque con residuo fisso basso (inferiore ai 500 mg/lt) vengono considerate un rimedio specifico per le pelli secche, sensibili o arrossate e con couperose. Tra queste possiamo ricordare senz’altro l’eau thermale Avene, l’acqua Evian, e quella de La Roche Posay, ricche di sostanze lenitive, utili anche per contrastare gli eritemi solari. Il prezzo di tutte, infine, oscilla dai 5 ai 15 euro per bomboletta spray.

Come avrai notato le acque termali più famose sono molto spessi provenienti dalla Francia: dai un’occhiata allora al mio precedente articolo sui migliori prodotti per la cura delle pelle francesi.

Ti potrebbe anche interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *