Pennelli trucco economici ma buoni: opinioni, prezzi e set su Amazon

Pennelli economici validi.

Se c’è un problema che riguarda le maniache del make up, questo riguarda sicuramente i pennelli da trucco. Le beauty gurus e le Youtubers più famose ci hanno abituati ai migliori pennelli professionali che poi, al momento della verità, si rivelano molto costosi, lasciandoci di fatto l’amaro in bocca. Mac Cosmetics, Sigma, Japonesque belli ma… che prezzi!

Parola d’ordine quindi trovare pennelli da trucco economici.

Nel mio set di pennelli ho una prevalenza di pennelli occhi, perché è la parte del viso a cui riservo maggiore attenzione, un solo pennello per le labbra ed un set abbastanza basic di pennelli per base e contouring.

Questi pennelli rientrano nella fascia di prezzi bassa e media. Nessun pennello insomma che superi le 17 euro.

Eccovi la mia esperienza in fatto di pennelli economici.

Ho avuto modo di acquistare online pennelli economici che, nonostante una pulizia corretta, si sono divisi in due metà: manico da una parte, parte metallica con le setole dall’altra e che ovviamente ho deciso di riciclare per altri scopi. Per la cronaca si trattava dei pennelli della Elf. Ho avuto modo di acquistare nei negozi tradizionali pennelli a poco prezzo che dopo anni stanno facendo ancora il loro lavoro senza perdere nemmeno una setola. In questo caso sto parlando dei pennelli della Essence. Ho anche avuto modo di comprare online (su Ebay dalla Cina) interi kit di pennelli a meno di 20 Euro con tanto di brush roll che neanche per un instante mi hanno dato l’impressione di aver acquistato una “cineseria” e che mi hanno conquistato con setole morbide e ottima maneggevolezza. Ma quindi?

Nell’ambito dei pennelli economici contano due fattori:

  1. Il fattore esperienza che vi fa capire a partire dall’aspetto del pennello se si tratta di un prodotto buono-dignitoso o di una ciofeca. E si tratta di una regola che vale sia per gli acquisti online che quelli in real time.
  2. Quando acquistate online prestate molta attenzione alle recensioni dei prodotti. E’ l’unica maniera che avete per difendervi dalle fregature.

Trovare set di pennelli economici ma buoni su Amazon

Amazon è un posto perfetto per trovare set di pennelli economici ma molto validi. Amazon in particolare risulta una soluzione valida per trovare interi set di pennelli low cost. Per non prendere delle cantonate quando acquistate su Amazon tenete presente i due fattori illustrati qui sopra ed effettuate altri due controlli extra:

  1. Leggete con cura le recensioni delle utenti e quando in particolare vi imbattete nelle recensioni negative valutatele con spirito critico. Si tratta veramente di qualcosa che non va oppure è solo la spocchia degli utenti.
  2. Secondariamente copiate la marca di questi prodotti e copiaincollatela su Youtube alla ricerca di qualche video review. Un altro valido metodo per vedere i pennelli nella loro concretezza.

Sbirciando su Amazon ho trovato in particolare un set di pennelli veramente economico, ben recensito e che in più include una versione economica della beauty blender. Vi riporto la foto qui sotto.

618S8+exsjL._SL1200_
Si tratta dei pennelli della Emax Design, 9 pennelli in stile Kabuki con beauty blender a solo 15 euro.

Un altro tipo di set di pennelli sempre molto ricercato su Amazon è il set di pennelli da 32 pezzi. Con un set di pennelli da trucco da 32 pezzi siete sicure di avere proprio tutti i pennelli di cui avete bisogno, dal pennello da fondotinta al più preciso dei pennelli occhi.

Pennelli Make Up USpicy Kit Pennelli Cosmetici con brush roll
Set Pennelli Make Up 32 Pezzi USpicy Kit Pennelli Cosmetici con brush roll

Pennelli trucco da viaggio

Qualcuna di voi potrebbe essere interessata ad un piccolo set di pennelli da portare in viaggio e da tenere magari nel bagaglio a mano. In viaggio non vi servono 1000 pennelli, possono bastarvi alcuni pennelli per la base e circa 3-4 pennelli occhi. Ve ne linkiamo uno qui sotto che potrebbe fare al caso vostro.

Set pennelli da viaggio con brush roll
Set pennelli da viaggio con brush roll

 

VIDEO Review Set Pennelli Trucco Economici

Una video recensione con le mie opinioni su un set di pennelli economico ma molto valido delle BH Cosmetics. 10 Pezzi, 20 dollari.

I pennelli cinesi fanno male?

Chi nella ricerca di pennelli economici su Amazon si è imbattuto in prodotti provenienti dalla Cina si è spesso chiesto: i pennelli cinesi fanno male? O peggio sono pericolosi? Per quella che è la mia esperienza ed in base a quello che ho trovato sul web, i pennelli cinesi non sembrerebbero essere pericolosi. La paura sulla pericolosità dei prodotti cinesi dovrebbe porsi invece in relazione ai prodotti per il trucco (matite, fondotinta, ombretti) ed in relazione alle versioni economiche della beauty blender, in quanto queste spugnette per il makeup potrebbero essere realizzate con ingredienti non anallergici, inodore o soprattutto che non consentono una pulizia accurata di questo strumento.

Pennelli trucco: come pulirli.

In questo blog abbiamo già dedicato un articolo alla pulizia dei pennelli da trucco, ovvero come lavarli in modo che rimangano sempre belli e funzionali. I pennelli da trucco economici richiedono lo stesso tipo di pulizia dei pennelli professionali o dei pennelli delle migliori marche.

Pennelli trucco: quali scegliere

Come avrete capito il mondo dei pennelli per il trucco è potenzialmente enorme. Per questo motivo qui su Donna e Dintorni abbiamo pubblicato alcuni approfondimenti che pian piano si occuperanno di descrivere tutti i tipi di pennelli che potete trovare in commercio in modo da aiutarvi a capire quali scegliere.

Tipi di pennelli trucco:

Pennelli trucco: come si usano.

Potremmo stare qui giorni a spiegare come si usano i pennelli trucco, destreggiandoci tra mille tecniche di makeup e mille tipi di pennelli da trucco. Qui sotto quindi vi daremo una prima infarinata di quelle che sono le tecniche base per usare i pennelli da trucco.

Pennello da fondotinta: come si usa

Il pennello da fondotinta si usa per l’applicazione dei fondotinta liquidi o cremosi. Potete versare alcune gocce di fondotinta sul dorso della mano oppure direttamente sul viso e quindi procedere con la stesura. Se usate un pennello da fondotinta a sezione tonda dovete procedere con movimenti circolari partendo da centro del viso ed andando verso l’esterno del viso (verso la mascella, la fronte o le tempie). Se invece avete scelto un pennello da fondotinta piatto allora procederete con movimenti lunghi con delle strisciate sempre dal centro del viso verso l’esterno.

In questo video ho voluto recensire differenti pennelli da fondotinta, evidenziandone caratteristiche, pregi e difetti.

Pennello da correttore: come si usa

Mentre per le occhiaie io preferisco usare i polpastrelli o la spugnetta, il pennello da correttore è ottimo per andare a nascondere i brufoletti o altre imperfezioni. Sui brufoli usate il pennello da correttore con piccoli tocchi o con piccoli movimenti circolari. Una volta che il brufoletto in se è ben coperto non dimenticate di sfumare il correttore con il resto del fondotinta e di fissarlo con un po’ di cipria

Pennello da cipria: come si usa

Il pennello da cipria  può essere usato sia con le ciprie compatte che con le ciprie in polvere. Per l’applicazione della cipria il pennello da cipria si usa attraverso leggeri sfioramenti dal centro del viso verso l’esterno, poichè al centro del viso è posta la celebre zona T, ovvero la zona che tende di più a lucidarsi e necessita di essere opacizzata con la cipria.

Per quanto posso sembrare banale non esiste un solo pennello da cipria. Si può parlare infatti del pennellone tradizionale, del setting brush oppure del pennello kabuki. Ne ho parlato in questo video.

Pennello labbra: come si usa

Chi per la bocca decide di usare un pennello labbra, sa che otterrà un risultato perfetto. Il pennello da labbra va usato per la stesura del rossetto dopo l’applicazione della matita su tutta la superficie delle labbra. Si procede dagli angoli della bocca verso il centro del labbro. Il pennello labbra consente non solo di essere molto più precise ma permette inoltre di “pressare” di più il prodotto che stiamo usando andando a far durare molto di più il trucco labbra.

Pennello all over: cos’è e come si usa

Il pennello all over è un pennello destinato agli occhi che viene utilizzato per l’applicazione su tutta la palpebra di colori chiari e medio chiari, che faranno da base al nostro trucco occhi. E’ uno dei miei pennelli occhi preferito poichè lo uso ogni giorno.

Pennello da eyeliner: cos’è e come si usa.

Il pennello da eyeliner è commercializzato in tre versioni: sottile, obliquo e piatto. A seconda di quale tipologia scegliamo potremmo andare a definire linee molto precise e definite o viceversa linee in stile “cat eyes” per uno sguardo più drammatico. Il pennello piatto in particolare può essere usato per disegnare una linea intorno all’occhio ma con l’ombretto.

Migliori pennelli economici

Qui di seguito vi riporteremo alcuni marchi che propongono pennelli dal costo economico. Si tratta di pennelli che ho avuto modo di toccare-provare quindi posso dire di sapere di ciò di cui parlo.

  • Essense
  • Nyx
  • Catrice
  • Kiko Cosmetics

Ed invece i miei pennelli a costo medio?

Giusto una carrellata di nomi: Sigma, Zoeva, Real Techniques Morphe Brushes e Sephora.

Se acquisti spesso prodotti su Amazon, forse potresti valutare di iscriverti ad Amazon Prime. Ricevi i tuoi ordini in un giorno e risparmi sulle spese di spedizione.

Ti potrebbe anche interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *