Crema contorno occhi: quando iniziare a darci dentro!

crema-contorno-occhi

Il momento migliore per iniziare a preservare la bellezza della vostra pelle è… adesso! Perchè è quando iniziate a capire che dovete iniziare ad usare la crema antiage, che è troppo tardi! La cura della pelle richiede moltissime accortezze ed indubbiamente tra le aree del viso a cui dovremmo prestare maggiore attenzione c’è sicuramente il contorno occhi. Questo perchè in quel punto la pelle si fa particolarmente sensibile oltre che sottile. Non solo: è una delle aree più soggetta rughe, secchezza ed irritazioni. Vediamo quindi quando iniziare ad usare la crema contorno occhi.

Alla luce di quanto detto sulle caratteristiche del contorno occhi, alla domanda quando iniziare ad utilizzare un contorno occhi la risposta è: prima è meglio è! Qualsiasi, anche economica forma di prevenzione oggi, vi farà risparmiare un sacco di denaro domani. In generale poi dovreste iniziare a prendere in considerazione i prodotti per la cura del viso esattamente nel momento in cui iniziate a sperimentare con il makeup. Questo perchè se mettete il makeup al primo posto (e poi la skin routine) questo potrebbe potrebbe portarvi in breve tempo a problemi di pelle quali pori ostruiti, acne e comparsa prematura delle linee sottili.

Per quanto riguarda la scelta del prodotto giusto, le regole da seguire sono poche ma molto importanti e fanno riferimento alla formulazione del prodotto. Date la vostra preferenza a prodotti in tubetto, con contagoccia o air-less. Evitate i prodotti in jar che vi obbligano ad intingere le dita nel prodotto, contaminandolo e riempiendolo di germi. Ed inoltre scegliete le formulazioni che evitano che il prodotto entri in contatto con l’aria, ossidandosi e perdendo di efficacia ed evitando di causarvi irritazioni o reazioni allergiche.

Quanto all’applicazione, vi basta una goccia di prodotto della misura di un chicco di mais, applicata utilizzando i polpastrelli degli anulari (il dito più delicato per andare a lavorare sul contorno occhi). Procedete con movimenti circolari intorno agli occhi. In questo modo oltre ad applicare la crema farete anche un piccolo massaggio linfodrenante utile (al mattino) per sgonfiare le borse.

Quanto agli ingredienti date scegliete un prodotto con acido ialuronico e ceramidi per ridare compattezza al contorno occhi, vitamina C per schiarire e caffeina per contrastare le occhiaie.

Qualche consiglio a livello di prodotti:

  • Crema contorno occhi Beauin, per la cura quotidiana della zona perioculare
  • Patch occhi Garnier – Moisture Bomb, per le serate speciali quando avete bisogno di una “bomba di idratazione”.
  • Gieffe Glow, il dispositivo che ridona luce al contorno occhi grazie ad un’alta vibrazione ed al calore terapeutico.

Ti potrebbe anche interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *