Variazioni sul tema: 3 ricette per reinventare il pesto

pesto

Gustoso e facile da preparare il pesto ormai è un condimento, per pasta corta e lunga, che spopola sulle tavole italiane un po’ tutto l’anno in quanto buono anche freddo. Se però la classica versione basilico-grana-pinoli vi risulta un po’ “già vista” e volete qualcosa di nuovo qui di seguito vi riportiamo tre variazioni sul tema, ovvero 3 ricette per reinterpretare il pesto in una versione insolita ma sempre gustosissima.

Tagliolini integrali con pesto di pistacchi e agrumi

Tratto da http://www.casadivita.despar.it/page/page/tagliolini-pesto-pistacchi/

Ingredienti

(per 4 persone)

tagliolini integrali

120 g di pistacchi non salati al naturale

25 g di succo d’arancia

25 g di succo di cedro

olio extravergine di oliva

1 cucchiaio di pecorino sardo

sale

pepe

Preparazione

Nel bicchiere del mixer raccogliere 100 g di pistacchi non salati, 100 g di olio, il succo d’arancia, sale e pepe; frullare fino a ottenere una crema. Prelevare la crema dal frullatore e amalgamare con un cucchiaio il pecorino grattugiato. Cuocere i tagliolini in abbondante acqua bollente salata per 2/3 minuti, scolarli in una padella antiaderente, unire il pesto e saltarli. Servire completando con il resto dei pistacchi tritati grossolanamente e della scorza d’arancia tagliata a julienne.

Spaghetti con pesto alla salvia

Tratto da http://www.petitchef.it/ricette/portata-principale/spaghetti-con-pesto-alla-salvia-fid-1504683#AmH4rFOqRXvyTexw.99

Ingredienti:

Ingredienti per persona: 4/5 foglie di salvia non troppo grandi – sale – 2 cucchiai di olio – 6/7 mandorle pelate – 1/2 cucchiaino di succo di limone – un cucchiaio abbondante di parmigiano grattugiato

Preparazione:

Spaghetti con pesto alla salvia, un pesto diverso da quello classico con il basilico ma altrettanto buono. E’ una ricetta facilissima e veloce da preparare, se vi piace la salvia provatela

Lavate e asciugate le foglie di salvia.

Mettete nel frullatore tutti gli ingredienti e frullateli finché non diventeranno una crema; assaggiate e aggiustate il pesto secondo i vostri gusti.

Cuocete la pasta. Diluite il pesto con qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta

Scolate la pasta (cercate di lasciarla un po’ umida, non scuotete troppo lo scolapasta), condite con il pesto, mescolate e… buon appetito.

MEZZE PENNE FREDDE CON PESTO DI RUGHETTA E AVOCADO

Tratto da http://www.realtimetv.it/web/cucina-con-ale/ricette/primi-piatti/mezze-penne/

INGREDIENTI (per 4 persone)
320 g di mezze penne
200 g di fagiolini
1 mazzetto di rucola a foglia lunga
2 pomodori a concassè
50 g di parmigiano grattugiato
1 avocado
Sale
Pepe
Olio evo

PROCEDIMENTO
Metto a cuocere la pasta con i fagiolini tagliati a tronchetti in abbondante acqua salata.
Frullo la rucola, tenendone da parte un rametto, con il parmigiano, l’olio extra vergine d’oliva, la polpa dell’ avocado, un po’ d’acqua di cottura, sale e pepe. Scolo la pasta e i fagiolini e la condisco con il pesto di avocado, il pomodoro a concassè, e guarnisco con rucola. Servire fredda.

Ti potrebbe anche interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *