Tutti i segreti per illuminare lo sguardo con un trucco impeccabile

illuminare-lo-sguardo
Shares

Con uno sguardo si esprime gioia, emozione, interesse, curiosità, sorpresa. Qualunque sensazione passa dagli occhi e traspare attraverso quella che è senza dubbio la parte più comunicativa, espressiva e affascinante di ogni volto.

Forse questo è il motivo per cui il trucco dedicato agli occhi è così importante.

Su Thaler sono disponibili i migliori trattamenti cosmetici per gli occhi, prodotti che, oltre a truccare, proteggono le ciglia, non aggrediscono la cute e regalano allo sguardo volume e lucentezza.

Che si opti per un effetto naturale, per uno sguardo seducente con ciglia voluminose e folte o per un risultato originale e stravagante, giocato su accostamenti a contrasto, tanti sono gli strumenti con cui valorizzare i propri occhi rendendoli protagonisti assoluti del viso.

Vediamo insieme come scegliere i prodotti migliori in base al gusto personale, all’effetto desiderato e alle peculiarità individuali che rendono unica ciascuna persona.

Matita e ombretto

Quando si desidera sottolineare lo sguardo vanno utilizzati in modo preciso e accurato una serie di trucchi specifici concepiti appositamente per mettere in luce la forma, la grandezza, la luminosità e il colore degli occhi.

Le ciglia sono essenziali, ma prima di trattarle con rimmel e mascara si parte dalle palpebre e dal contorno occhi con due prodotti irrinunciabili: matita e ombretto.

Le sfumature a disposizione sono innumerevoli e provare sul proprio viso accostamenti inediti, ponderatamente giocati tono su tono o ricercati per creare effetti dinamici di contrasto e vibranti di luce è senz’altro la parte più ludica, divertente e sorprendente del trucco occhi.

Sia che si voglia un trucco acqua e sapone, sia che si desideri invece un effetto ricercato e vistoso, matita e ombretto sottolineano, allargano, illuminano lo sguardo più di ogni altro cosmetico e sono fondamentali per rendere lo sguardo più intenso e profondo, accenderlo di luce e colore minimizzando i piccoli difetti e valorizzando le caratteristiche individuali che rendono ciascun volto assolutamente unico.

Mascara

Se matita e ombretto servono a disegnare, definire e rafforzare il contorno degli occhi, il mascara agisce in modo davvero prodigioso sulle ciglia, incurvandole, allungandole e infoltendole per uno sguardo amplificato e magnetico a tutti gli effetti.

Ma per scegliere nel modo migliore è bene partire da alcune semplici linee guida basilari che possono aiutare a scegliere le tonalità perfette per i propri occhi.

Il colore di ombretto, matita e mascara è fondamentale per ottenere un risultato professionale e soddisfacente.

Come scegliere le tonalità perfette

Per prima cosa va sempre considerato l’incarnato individuale, poi il colore dei capelli e degli occhi. Se la pelle è chiara e diafana, meglio non eccedere con le tinte cupe e optare per toni luminosi e pastello.

Su un incarnato olivastro si adattano le tonalità brune e dorate, meglio se in scala con il colore degli occhi per un effetto naturale e vibrante.

In base all’iride si può giocare poi con tutti i colori disponibili, dall’azzurro al verde, dal rosa al terra di Siena, dall’argento all’oro, sempre nell’ottica di valorizzare lo sguardo, illuminarlo e magari ottenere un effetto sofisticato da coniugare anche al look in base all’occasione.

Insomma, le possibilità sono innumerevoli e non resta che sbizzarrirsi con i colori a disposizione per trovare quelli perfetti in ogni momento.

Ti potrebbe anche interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *