Solari viso per pelle grassa e mista: ecco quelli che ho provato.

solari-pelle-mista-grassa

Se avete superato i 30 indossare ogni giorno un solare viso non è più un’opzione, diventa una necessità soprattutto d’estate. Anche se esistono molte creme viso da giorno con blandi livelli di protezione solare (SPF 15-20) l’estate il livello di protezione obbligatoria dovrebbe essere dai 30 ai 50 indipendentemente che siate in spiaggia o facciate un tratto di strada sotto il sole per recarvi al lavoro. Nel secondo caso e se avete la pelle mista o grassa, un solare scelto senza le dovute cautele potrebbe farvi ritrovare con il viso lucido entro poche ore. Soluzione? Un solare viso per pelle mista (o grassa).

Scegliere un solare viso specifico per pelle grassa-mista, non è utile solamente per evitare quell’antiestetico effetto lucido, ma è soprattutto necessario per evitare la formazione di imperfezioni non desiderate e causate da oli e sostanze troppo pensanti presenti nella protezione solare. In particolare un solare troppo pesante abbinato ad un fondotinta comedogeno può occludervi i pori e causare brufoli o nei casi peggiori cisti (come è successo alla sottoscritta).

Oltre a scegliere il solare giusto per la vostra pelle, è anche opportuno ricordare che indossare sotto il sole un fondotinta ultra pesante non è esattamente una grande idea, almeno che il vostro obiettivo non sia soffocare per bene la vostra pelle. Meglio quindi optare per un fondotinta minerale da applicare asciutto con un pennello kabuki. La sua “polverosità” sarà doppiamente utile per tenere sotto controllo eventuali untuosità.

Veniamo quindi ai solari per pelle mista e grassa che ho provato.

Partiamo dal quello provato quest’anno. Si tratta il DEFENCE SUN Pro Repair Complex Dry Touch di Bionike. (protezione 50+). Si tratta di un fluido leggerissimo non grasso e soprattutto non comedogeno. Erogatore airless, 50 ml. Senza Nickel, profumi, conservanti e glutine. Ultra resistente all’acqua, è formulato secondo una tripla fotoprotezione, ovvero protezione dai raggi UVA-UVB-IR. È pensato in altre parole non solo per difendervi dai danni del sole, ma anche dall’azione dei radicali liberi, il tutto prestando attenzione alla rigenerazione naturale della pelle. Rispetto agli altri solari per pelle mista è quello che mi è piaciuto di più, soprattutto perchè la sua formula ultra leggere lo rende facile da stendere, si asciuga rapidamente e nel momenti in cui andate ad applicare la base trucco, potete farlo su un viso perfettamente asciutto e non appiccicoso. 15 euro circa

Esiste qualche formulazione più leggera di uno spray? Questo già dovrebbe bastarvi per dare una chance a questo prodotto. Si chiama Anthelios SPF 50+ Spray di La Roche Posay (200 o 75 ml). Si spruzza direttamente sul viso, non da problemi agli occhi sensibili e in un attimo è già asciutto. Mentre spruzzate verrete letteralmente avvolte da una nuvola di spray. Qualcuna tuttavia potrebbe che un’applicazione del genere rischi di disperdere molto prodotto, con il rischio di non avere la certezza di avere applicato sul viso abbastanza prodotto. Io vi dico: obiezione accolta! Consiglierei questo prodotto infatti non per l’applicazione a fine giornata ma per i ritocchi durante il giorno. Quello che non vi ho detto infatti è che può essere spruzzato al di sopra del makeup durante in giorno, se avete la necessità di rinnovare il vostro livello di protezione viso. 13-14 euro circa

Bioderma Photoderm AKN Mat spf 30 fluido opacizzante (40 ml). Una crema in tubetto adatto per essere indossato ogni giorno. Senza parabeni ma profumato (io viceversa ricordo un pungente odore di ossido di zinco). Ipoallergenico, non comedogenico, con eccellente tollerabilità, resistente all’acqua, fotostabile. Mi fu consigliato dalla mia dermatologa dopo una dermoabrasione, un trattamento viso dopo il quale è particolarmente necessario proteggere la pelle soprattutto dall’iperpigmentazione. In quel periodo stavo inoltre combattendo contro l’acne cistica e questo solare si è comportato egregiamente. Dei tre solari qui presentati questo è il più corposo, e tenderei a consigliarlo più in spiaggia che per l’uso quotidiano. Inoltre non può essere applicato nella zona degli occhi come i precedenti. 17-18 euro circa

Ti potrebbe anche interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *