Recensione fondotinta InstaMoisture Kiko

recensione-instamoisture-fondotinta-kiko
InstaMoisture è uno degli ultimi fondotinta ad aver fatto la sua apparizione in casa Kiko. È un fondotinta idratante e levigante con un fattore di protezione abbastanza alto e disponibile in numerose tonalità e sottotoni (21 in tonate). Questa e la recensione del fondotinta InstaMoisture Kiko, con tutte le informazioni di cui potete avere bisogno!

Informazioni generali

Dosatore a pompetta

Pao 12 mesi

SPF 25

Quantità: 30 ml

Prezzo: 14,99 Euro ora scontato a 10,99 Euro Clicca qui per acquistare

INCI

INGREDIENTS: AQUA (WATER/EAU), DIMETHICONE, ISOHEXADECANE, ETHYLHEXYL METHOXYCINNAMATE, PHENYL TRIMETHICONE, MICA, POLYMETHYLSILSESQUIOXANE, CAPRYLYL DIMETHICONE ETHOXY GLUCOSIDE, TITANIUM DIOXIDE, COCOGLYCERIDES, BUTYLENE GLYCOL, SORBITAN ISOSTEARATE, DIMETHICONE CROSSPOLYMER, ALUMINUM/MAGNESIUM HYDROXIDE STEARATE, GLYCERIN, PHENOXYETHANOL, SODIUM CHLORIDE, CAPRYLIC/CAPRIC TRIGLYCERIDE, ZINC STEARATE, SILICA SILYLATE, POTASSIUM SORBATE, SODIUM DEHYDROACETATE, TOCOPHERYL ACETATE, DISODIUM EDTA, CARTHAMUS TINCTORIUS SEED OIL (CARTHAMUS TINCTORIUS (SAFFLOWER) SEED OIL), ALOE BARBADENSIS LEAF EXTRACT, RUBUS IDAEUS LEAF EXTRACT (RUBUS IDAEUS (RASPBERRY) LEAF EXTRACT). +/- (MAY CONTAIN): CI 77891 (TITANIUM DIOXIDE), CI 77491 – CI 77492 – CI 77499 (IRON OXIDES).

luce-naturale-artificiale
A sinistra luce naturale, correttore e cipria. A sinistra luce artificiale, correttore, cipria ed un po’ di correttore.

Prime impressioni e opinioni

Si tratta di un fondotinta liquido con un fattore di protezione (SPF) pari a 25, quindi ideale per la stagione fredda. È un fondotinta idratante arricchito con aloe vera ed estratto di lampone. Ha una coprenza media che lo rende ideale per ogni giorno, ma anche per le serate importanti se abbinato con un buon correttore su quei punti che necessitano di una coprenza maggiore (occhiaie, brufoli, discromie). Nonostante io sia una fan dell’applicazione del fondotinta con la spugnetta beauty blender, questo fondotinta sembra dare il meglio di con un pennello da fondotinta a sezione tonda. Il velo di fondotinta risulta davvero impalpabile e si fonde al meglio con la grana della pelle.

Addosso risulta molto confortevole, quindi non lo sentirete “pesante”. Dal momento che contiene un’alta percentuale di Dimethicone risulta molto levigante: i pori risulteranno molto meno evidenti e non avrete la necessità di indossare un primer al di sotto del fondotinta.

Pro

L’aspetto più positivo di questo fondotinta è indubbiamente il finish che vi garantisce un incarnato dall’aspetto sano, luminoso ed idratato molto bello sopratutto durante la luce del giorno.

Questo fondotinta è disponibile in numerose tonalità differenziate secondo la classicazione N(neutral), R(rose) e G(gold). Facendovi consigliare per bene quindi non avrete difficoltà a trovare la tonalità ed il sottotono che fa per voi. Io ho acquistato la 1N che non solo è adatto alle carnagioni molto chiare, come la mia, ma è perfetta per chi ha un sottotono neutro. Quindi nessuna paura di riflessi “arancioni” o viceversa “color maialino”.

È un fondotinta che si basta da solo perchè di per se molto levigante e dalla coprenza media. Quindi la necessità di aggiungere correttore si fa davvero minima.

Contro

È la prima volta che acquisto un fondotinta dichiaratamente idratante. Il primo motivo per cui non l’avevo mai fatto prima. è che ho la pelle mista, il secondo motivo è che sono sempre stata fan del finish “incipriato” e molto matt. Ma con il passare degli anni ho notato (e non lo dico solo io) che il look incipriato tende ad invecchiare dando all’incarnato un aspetto stantio e quindi, mi sono decisa a provare un finish diverso. Come detto qui sopra il finish è molto bello, luminoso e fresco. Purtroppo però questo fondotinta non regge la sfida delle 24 ore “intense” mi spiego. Se dovete uscire per qualche ora o per una serata non ci saranno problemi o necessità di ritocchi. Ma se intendete indossarlo per molte ore, diciamo dalla mattina alla sera purtroppo, la lucidità è dietro l’angolo e sarete costrette a mettere mano alle salviette opacizzanti oppure alla cipria. Quindi via libera se avete la pelle da normale a secca, ma da evitare in caso di pelle anche solo mista.

Ti potrebbe anche interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *