Quali scarpe indossare in estate (senza far soffrire i piedi)

4983-scarpe-donna
I trend per le scarpe da donna del momento evidenziano la crescente importanza delle sneakers e, più in generale, di tutte le calzature che si contraddistinguono per un dna sportivo. Lo street style, per esempio, è in voga per i look più cool, ma non mancano soluzioni alternative in grado di regalare un tocco di eleganza agli outfit a cui vengono abbinati. Spazio, per esempio, ai sandali con il tacco, una formula fashion che pur non rappresentando una novità sorprendente riesce a dare un volto nuovo all’aspetto di chi vi fa affidamento.

I sandali flat

Tra le scarpe da donna, i sandali flat meritano sicuramente di essere considerati nel novero degli evergreen per l’estate, a condizione che siano dotati di suole ergonomiche: l’abbinamento più indicato è quello con un abito sottoveste in seta da sfoggiare nelle sere più calde. Regalano molteplici occasioni anche le espadrillas munite di zeppa in sughero, che potrebbero essere indossate con dei jeans a vita alta larghi, perfetti per un look casual friday da completare con una blusa. Non c’è bisogno di puntare solo sulle scarpe da ginnastica classiche, insomma, per sentirsi comode ed evitare di ritrovarsi con i piedi gonfi e doloranti.

Gli anfibi in estate?

Se non si ha paura di azzardare e, soprattutto, non si teme il caldo, gli anfibi bianchi sono ottimi per un abbinamento con gli shorts, che pure vanno bene con un paio di scarponcini aperti in punta: anche a luglio e ad agosto si ha il diritto di vestire underground. Volendo fare un salto a ritroso nel tempo, creeper o loafer vanno con gli abitini anni ’50 più raffinati, e gli zoccoli in legno riemersi dagli anni ’70 non possono che andare d’accordo con jeans a zampa e gonne pantaloni.

Cosa mettere nella scarpiera

Un’ottima opportunità messa a disposizione dalla rete consente di scegliere le scarpe da donna su Deichmann per scoprire un vasto assortimento di modelli grazie ai quali poter riempire il guardaroba per la stagione estiva ormai iniziata. tra le proposte per l’estate 2019 non mancano i flip flop in gomma e sabot dai tacchi larghi, che potrebbero essere alternati a comode ciabatte da piscina e sensuali infradito alla schiava. Questi ultimi portano con sé una buona dose di coolness che non fa mai male, sia che si sia costrette a rimanere in città, sia che si abbia la possibilità di andare al mare o al lago: per di più, hanno il pregio di potersi abbinare a qualsiasi outfit di stagione.

Le scarpe da donna che non passano mai di moda

Nonostante il trascorrere degli anni e l’evolversi delle mode, poi, ci sono alcuni modelli che resistono al mutare dei gusti e danno sempre ottimi risultati: è il caso, per esempio, dei sandali superflat in cuoio, che a seconda del budget che si è disposte a spendere possono essere caratterizzate da un mood esclusivo e artigianale o semplicemente regalare tanto comfort a basso costo. Sul versante opposto, impossibile non menzionare le slip on Vans a scacchi, idonee per un look metropolitano e giovane, a prescindere dal fatto che si decida di indossare o meno i calzini.

Gli zoccoli stanno tornando di moda

Un sapore retro è quello che viene conferito dagli zoccoli con il tacco di legno, che – come si diceva – sono stati riesumati dai guardaroba degli anni ’70 per essere riproposti almeno per la stagione estiva. Stupiscono, e certo non sono adatte a tutte, le ciabatte di gomma, che a quanto pare non devono più essere destinate alle spa e alle piscine ma possono essere sfoggiate anche in città. Certo, bisogna saperle portare.

Vuoi stare comoda in estate, esattamente come il resto dell’anno? Leggi la nostra guida su come scegliere le scarpe se hai la pianta del piede larga.

Ti potrebbe anche interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *