Make Up impossible: quando truccarsi diventa una sfida.

makeup-impossible

Il modo delle beauty bloggers e di chi propone video tutorial su Youbube, ci ha inculcato il feticismo e la convinzione che una make up table, ovvero una postazione per il trucco, sia un elemento imprescindibile per una donna. Sui vari beauty blogs e su Pinterest in particolare si vedono delle makeup table veramente principesche. Avere una make up table ha molti vantaggi:

1)      Ci permette di stare sedute comode mentre ci trucchiamo.

2)      Ci permette di avere uno postazione adeguatamente illuminata

3)      Ci permette di organizzare con ordine il nostro makeup

Pare fantastico vero? Ma avere una postazione per il make up prevede un fattore fondamentale: avere spazio!

E quindi c’è chi si trucca in camera, chi si trucca al volo davanti allo specchio dell’ingresso, chi usa il piano della lavatrice come piano di lavoro e molti altri. In questo articolo vedremo quindi alcuni articoli che possono migliorare sensibilmente la vostra “makeup experience” con il minimo sforzo e senza farvi spendere un patrimonio.

Gli specchi illuminati sono sicuramente un’ottima ancora di salvezza per chi non ha un punto abbastanza illuminato in cui truccarsi. In commercio se ne trovano differenti modelli a seconda di dove avete intenzione di utilizzarli: da tavolo, con braccio telescopico da fissare alla parete oppure, ancora meglio, con ventosa in modo da essere fissato per esempio sulle piastrelle del bagno senza la necessità di praticare fori.

Se la vostra postazione da makeup coincide con la specchiera posta sopra il comò in camera da letto forse potreste avere bisogno senza spendere più di 50 Euro di una illuminazione migliore. Per questo da Ikea trovate questa lampada da parete led che ricorda molto quelle che ci sono nei camerini teatrali può essere fissata senza difficoltà a qualsiasi muro. Se vi truccate davanti al comò per stare più comode potrebbe tornarvi utile anche uno sgabello abbastanza alto.

Esiste poi questo specchio da parete sempre Ikea che include, specchio appunto, un piccolo piano e due cestelli per raccogliere le proprie cose. Forse una delle soluzioni più spartane ma allo stesso tempo più adatte a quelle che sono sempre di corsa.

Non dimenticate infine che il make up va sempre conservato in un posto fresco ed al riparo dal sole, affinchè i vostri prodotti non si deteriorino o cambino la loro consistenza.

Se acquisti spesso prodotti su Amazon, forse potresti valutare di iscriverti ad Amazon Prime. Ricevi i tuoi ordini in un giorno e risparmi sulle spese di spedizione.

Ti potrebbe anche interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *