L’athleisure, la tendenza fashion del momento

athleisure

L’athleisure è il nuovo casual. Ecco in cosa consiste questo stile, quali sono gli outfit da avere assolutamente e le proposte di uno dei marchi che si sono fatti portavoce di questa tendenza.

L’athleisure è un trend modaiolo inarrestabile. Lo stile sportivo regna, ormai da tempo, sulle collezioni uomo e donna, prediligendo gli stili comfy e fondamentalmente ispirati al mondo dello sport, del running e del fitness. Ma che cos’è l’athleisure esattamente? E come si applica ai contesti di vita quotidiana?

Che cos’è l’athleisure?

L’athleisure è uno stile fashion. L’etimologia unisce i termini “athletic” e “leisure”, ovvero il mondo dello sport a quello del tempo libero, degli hobby. A livello di impatto visivo, si tratta di uno stile che coniuga i design più tecnici e specifici degli allenamenti con quelli più sporty-casual della vita quotidiana, ovvero il classico look jeans, sneakers e t-shirt. Il risultato è una nuova moda sport-oriented, particolarmente amata e seguita dalla generazione Z (1999-2015), che s’ispira al mondo dei rapper e delle it girl.

L’athleisure può considerarsi una rivoluzione. Se fino a pochi anni fa girare in calze di spugna, sneakers da running e felpe acetate era una soluzione troppo casual per il daywear e rimaneva confinata in casa o in palestra, adesso non è solo socialmente accettabile, ma addirittura una scelta glam. Dalle modelle agli influencer, la febbre del portare nella vita quotidiana look da allenamento è letteralmente cool. L’athleisure consente di vestirsi in modo sportivo anche in occasioni generalmente più formali, soprattutto nei contesti di lavoro (non tutti, ovviamente!).

Esempi di look athleisure

Cosa bisogna acquistare, cosa bisogna avere nell’armadio per sfoggiare un perfetto look in stile athleisure? I capi sono numerosi e ognuno può scegliere quelli che trova più affini al proprio stile e al proprio modo di intendere questo trend.

  • Leggings: i leggings sono il capo sporty per eccellenza, proprio per la sua versatilità. I classici fuseaux da anni sono usciti dalle palestre e rappresentano una scelta perfetta per il daywear o per il nightwear, soprattutto se in ecopelle, vinile o con inserti luccicanti.
  • Sneakers: il mercato delle sneakers ha fatto registrare un’impennata negli ultimi anni, soprattutto per quelle femminili. Instagram è diventato lo specchio e la vetrina delle tendenze e le scarpe da tennis da donna ormai sono sdoganatissime non solo in ufficio o a scuola, ma anche in discoteca. In generale, gli stili da running stanno andando per la maggiore anche per la vita quotidiana.
  • Felpe e jumper: felpe oversize, possibilmente con cappuccio, da abbinare a leggings e scarpe da tennis, stanno conquistando il comparto dello stile athleisure.
  • Cappellini da baseball: molto Nineties, danno un tocco sportivo ai propri look.
  • Calze di spugna: odiate e bistrattate, negli ultimi tempi stanno tornando alla ribalta, soprattutto se bianche o con le striscette laterali, da tennista, abbinate con sneakers flat.

Il marchio athleisure italiano per eccellenza

Freddy abbraccia l’athleisure come state of mind, dentro e fuori dalla palestra. Leggings o jeggings, colori fluo o soft, felpe e t-shirt, tessuti tecnici, design ergonomici. Il mondo contemporaneo si sta semplificando anche dal punto di vista stilistico, raggiungendo il traguardo del minimal. Se non è proprio necessario (o espressamente voluto), perché indossare un tacco quando si ha una bellissima (e super trendy) scarpa da tennis?

Ti potrebbe anche interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *