Il caolino o argilla bianca

caolino-argilla-bianca
0Shares
0 0
Se avete mai letto l’inci di una maschera purificante o di un prodotto per pelle impura, probabilmente vi siete imbattuti nella dicitura Kaolin o Caolino, che altro non è che l’argilla bianca. Se non siete attentissime ai prodotti per la skin routine probabilmente avete più familiarità con l’argilla verde, che a dispetto di ciò che si pensa non dovrebbe essere usata troppo, in quanto eccessivamente purificante. Ma torniamo al Caolino.

Che cos’è il caolino?

Un’argilla naturale arricchita con la caolinite minerale, il caolino combatte l’oleosità, combatte gli sfoghi e purifica i pori – un punto di svolta per chi ha la pelle grassa e soffre di acne.

Cosa fa il caolino?

Conosciuto anche come argilla cinese, pensa al caolino come un SOS per la pelle dispettosa. Con incredibili livelli di assorbenza naturale, assorbe il sebo in eccesso, lasciandoti priva di untuosità, ma senza seccare troppo la pelle causandoti magari desquamazione. Nel tempo, aiuta anche a regolare la produzione di sebo, lasciando la pelle felicemente equilibrata. Combatte contro l’acne tradizionale: questo ingrediente attivo estrae anche i batteri che provocano brufoli ed impurità dalla pelle, spurgando i pori e disintossicando la pelle… così la smetterete di utilizzare il dentifricio come trattamento di emergenza (per favore non usare il dentifricio). Grazie alla sua consistenza cristallina e proprietà purificanti, il caolino è anche un grande esfoliante naturale, levigando delicatamente la pelle. Un prodotto multiuso dal momento che ritorna utile anche per ridurre l’infiammazione, il rossore e il gonfiore, aiutando la pelle irritata a sentirsi lenita e coccolata. Inoltre, si pensa che aumenti la circolazione sulla pelle danneggiata, il che aiuta a stimolare e accelerare la guarigione. E può essere utilizzata anche sui capelli. È infatti un ingrediente base negli shampoo secchi naturali data la sua capacità di assorbire il sebo in eccesso anche dal cuoio capelluto.

Chi dovrebbe usare il caolino?

Poiché il caolino è così delicato, tutti possono usarlo, anche quelli con la pelle sensibile.

Come usare il caolino nella tua skin routine?

Aggiungi una maschera di argilla caolinica di qualità alla tua skin routine una volta alla settimana. Come tutte le argille, è bene non abusarne onde evitare secchezza della pelle. Quindi ricorda, non è necessario applicarla su tutto il viso: se hai la pelle mista con zone estremamente secche, applicala solo sulle zone problematiche  (tipicamente la zona T). Se vuoi acquistare l’argilla bianca grezza e creare la tua maschera fatta in casa, assicurati che sia pura al 100%. Una regola generale è che più bianca è l’argilla, migliore è la qualità.

Prodotti a base di argilla bianca.

Come detto nei paragrafi precedenti puoi trovare l’argilla bianca in varie formulazioni ed in vari tipi di prodotti. Qui sotto ti metto 3 link a categorie di prodotti contenenti argilla bianca che puoi trovare su Amazon.

Se ti interessa l’argomento ti consiglio di leggerti l’articolo “Maschere di Argilla: quello che posso e non possono fare per la nostra pelle”.

Ti potrebbe anche interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *