Gioielli Tibetani: un regalo speciale per ogni occasione

gioielli-tibetani
Shares

Quando si presenta un’occasione speciale che necessita di un regalo importante, cerco sempre di stupire la persona che lo riceverà. In particolare, penso a qualcosa che possa piacere al destinatario del regalo perché mi piace vedere la reazione di stupore e di felicità che appare sul suo volto quando ha finito di scartare il dono ricevuto.

Adesso che siamo prossimi al Natale ho deciso di regalare qualcosa di particolare e significativo come i gioielli tibetani. Mi sono imbattuta nei bellissimi bracciali Tamashii e ho fatto una bella scorta per amici e amiche. Voi li conoscete? Io trovo che siano il regalo ideale per dimostrare il proprio affetto alle persone care, per farle sentire importanti e per condividere con loro un messaggio speciale.

Il significato dei gioielli Tamashii

Indossare un Tamashii ha un forte valore simbolico: questi gioielli sono realizzati in Tibet e sono indossati come dei talismani dai monaci buddisti durante la meditazione e le pratiche religiose.

Sono conosciuti come i “gioielli per l’anima”, perfetti per aiutare il cammino interiore di chi li indossa. Infatti il termine Tamashii significa “Anima” e deriva dalla parola “Tama” che vuol dire “gioiello”. Indossare un gioiello tibetano come questo significa dare un senso alla propria vita e perseguire un ideale di amore e di pace verso se stessi e verso il mondo.

» Sai tutto su come si regalano gioielli? Leggi qui

Dal Tibet all’Italia: i bracciali che piacciono a tutti

In Tibet i gioielli hanno un valore che va al di là del semplice accessorio. In particolare nella tradizione buddhista i monili sono utilizzati per infondere gli ideali della fede e per esprimere la propria spiritualità.

Grazie al loro fascino, i bracciali Tamashii hanno conquistato anche l’Italia e sono diventati popolari con il fine di condividere e diffondere il messaggio di pace e vicinanza al popolo tibetano.

Ogni bracciale è composto da un elemento in legno, chiamata Calabash, che rappresenta la continuità della vita. I grani del bracciale originale usato per le preghiere e legate al numero 9 sono stati sostituiti da pietre naturali di rara bellezza.

Ogni pietra ha un significato e un’energia specifica che può aiutare la persona che lo indossa. Ad esempio la pietra onice infonde coraggio e autostima, la pirite trasforma l’orgoglio in saggezza, la corniola conserva la forza vitale, la sodalite aiuta a rilassarsi e a trovare la calma interiore. Ci sono tantissime pietre e sono una più bella dell’altra!

I bracciali Tamashii vanno bene per tutti perché sono unisex e si adattano a polsi di qualsiasi diametro.

In realtà non ci sono solo i bracciali Tamashii: esistono anche ciondoli, anelli, orecchini e collane tibetane.

Insomma, una collezione tutta da scoprire con pietre dai molteplici significati a cui ognuno può dare il proprio valore interiore.

Ti potrebbe anche interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.