Gioielli che ti fanno apparire più giovane: 5 consigli

gioielli-apparire-piu-giovani
Shares

In questo blog ho dedicato molti articoli ed approfondimenti all’argomento “apparire più giovani”. Dal makeup alla skin rountine, dall’uso dei colori ai colori per capelli che tolgono anni. Non avevo tuttavia mai tirato in ballo la gioielleria. Dunque ecco qui 5 consigli per scegliere dei gioielli che ti fanno apparire più giovane.

Anelli e bracciali impilati

Le tue mani sono una delle prime a tradire la tua vera età a causa dell’usura generale che subiscono quotidianamente. Indossa bracciali impilati su entrambi i polsi, preferibilmente quelli più con charms molto essenziali, poiché distoglieranno il grosso dell’attenzione dalle tue mani e sui tuoi polsi, rimanendo comunque elegante soprattutto se non sei una bambina.

Dal momento che “meno è meglio” se ai polsi hai già non più di 2-3 braccialetti, allora puoi osare con un vistoso anello da cocktail.

È una cattiva idea sovrapporre grandi anelli da cocktail fedine più sottili su uno stesso dito, ma puoi mescolare e abbinare diversi tipi di anelli su una stessa mano. Evita di avere solo gioielli grandi da una parte e piccoli dall’altra perché sembreranno sbilanciati.

Orecchini piccoli e cerchi leggeri

Indossare orecchini ogni giorno può far pendere i lobi delle orecchie e rivelare fori grandi e allungati. Molte donne si fanno ricucire i fori alle orecchie andando avanti con l’età, per poi bucarle di nuovo e risolvere questo problema. Se il danno non è troppo grave, puoi indossare cerchi d’oro bianco o piccoli orecchini a perlina.

Trova supporti più grandi per raddrizzare e tenere il piercing in posizione, in modo che l’orecchino non risulti pendente verso il basso. Quando parlo di “supporti” parlo degli appositi fermaorecchini in silicone. Te ne linko uno qui sotto.

Sebbene gli orecchini a goccia possano essere eleganti, potrebbero attirare troppa attenzione sul tuo collo se hai i capelli corti o raccolti. Gli orecchini a perlina dovrebbero essere colorati, nonostante il resto dell’outfit. Ad esempio, se indossi un tailleur pantalone nero e una camicia rossa, prova a indossare delle perline viola o arancione per accentuare il colore dei tuoi occhi.

Scegli i metalli invece della plastica, se possibile

Non c’è niente di sbagliato nella bigiotteria, ma tutto ciò che è fatto troppo a buon mercato può svelare la tua età. Vorrai che i tuoi gioielli brillino, non rimangano in secondo piano, che attirino l’attenzione su se stessi e non sulla tua pelle. Tuttavia, ciò che è più importante della lucentezza è il colore, perché anche il tipo di metallo sbagliato può farti sembrare più vecchia. Scegli l’oro per i sottotoni caldi e l’argento per i sottotoni freddi. Conoscerai il tuo sottotono guardando le tue vene, poiché il blu è uguale a freddo e il verde è uguale a caldo. La scelta del metallo sbagliato potrebbe migliorare le occhiaie sotto gli occhi o evidenziare problemi di pelle. È anche sconsigliato mescolare i toni del metallo sulla pelle: basta attenersi a uno.

Mix and Match

Le parure erano popolari negli anni ’80 e ’90, ma ora sono decisamente fuori moda. Scegliere oggi una parure potrebbe farti sembrare fuori dal mondo, invece di tirar fuori la tua vera “fighezza”. Usa gioielli che si completano a vicenda, abbina per esempio l’oro ed il nero, collane importanti con piccoli anelli oppure ancora orecchini appuntiti con una grande cintura con fibbia.

Less is More

Coco Chanel una volta ha detto di rimuovere un gioiello prima di uscire di casa – e per una buona ragione. Gli accessori sovrabbondanti risultano sempre troppo impegnativi, anche sulle donne più giovani. Se ti senti pesante, troppo disordinata, o pensi che il tuo vestito minimalista starebbe meglio senza quel braccialetto, toglilo!

Ti potrebbe anche interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.