Come truccarsi per un matrimonio

come-truccarsi-per-un-matrimonio

È una domanda che si fanno sia la testimone della sposa, sia le invitate: come truccarsi per un matrimonio? Perchè quando si tratta del trucco da cerimonia, scattano mille dubbi che riguardano sia lo stile che l’etichetta (ovvero il galateo di matrimonio). Qui di seguito vi darò 10 consigli su come truccarsi per matrimonio, con in più l’indicazione di qualche prodotto che dovete assolutamente procurarvi!

  1. Il primo consiglio, che riguarda soprattutto il trucco della testimone di nozze. Essere belle è assolutamente auspicabile, essere più belle (o più appariscenti) della sposa è una cosa cafona. Regolatevi di conseguenza!
  2. Il secondo consiglio, che è una verità assoluta, è che il trucco per matrimonio deve essere sobrio, elegante e duraturo. Evitate contouring troppo marcati, ciglia finte ed in generale prodotti per il makeup che per loro natura non durano molto.
  3. Tutte quando pensano al makeup per una cerimonia guarda caso pensano ad un trucco leggero per matrimonio. Non è necessariamente vero però che il vostro viso sia adatto ad un trucco leggero. Qualche donna sta bene con un trucco leggero (o nude) mentre altre con un trucco leggero potrebbero sembrare addirittura struccate. Fatevi consigliare.
  4. Il rossetto rosso, sembra spaventare molte donne, soprattutto quando si tratta di eventi considerati “angelicati” come il matrimonio. Ma perchè tanta paura? Il rossetto rosso è il più bell’accessorio una donna possa indossare: sta bene a tutte, è femminile e soprattutto è un classico. Se proprio siete combattute indossate il rossetto rosso e tenete il trucco occhi più leggero.
  5. Ad un matrimonio vietato sembrare stanche e sbattute. Se le occhiaie sono il vostro problema seguite il metodo del doppio correttore. Un buon correttore aranciato per correggere la discromia ed un correttore illuminante per (appunto) illuminare il contorno occhi.
  6. I ritocchi sono fondamentali, poiché sarà molto difficile arrivare a fine giornata con il makeup che avete realizzato al mattino. Assicuratevi quindi (per lo meno) di avere con voi in borsetta qualcosa per tenere a bada eventuali untuosità del viso (cipria o salviette opacizzanti) ed il rossetto per i ritocchi. Io personalmente per le occasioni davvero importanti porto con me anche un cotton fioc per sistemare il trucco occhi se dovessero lacrimarmi o dovesse fare molto, ma molto caldo.
  7. Sempre a proposito di trucco che sparisce, se siete di quelle a cui il trucco non dura, prendete subito confidenza con questi tre prodotti:
      • primer viso: fa durare di più il fondotinta e ne migliora l’applicazione
      • primer occhi: fa durare di più l’ombretto ed evita che finisce nelle pieghette della palpebra
      • spray fissante: fissa il trucco, previene l’effetto mascherone e rinfresca l’incarnato.
  8. Per quanto riguarda le unghie se proprio non potete evitare gli artigli da arpie, per lo meno evitate le nail art troppo appariscenti così come le fantasie poco eleganti. Via libera invece alla nail art nude, ai colori tinta unita, anche scuri, purchè non nero.
  9. Se il matrimonio si terrà all’aperto non dimenticate di indossare una crema solare leggera al sotto del trucco oppure uno spray solare leggero sopra il trucco. Dai un’occhiata al mio articolo sui solari per pelle mista.
  10. Ai matrimoni, specie a quelli “all’italiana” si mangia e si beve per ore. Fate in modo che il vostro trucco labbra sia altezza e scegliete un rossetto long lasting.

 

Ti potrebbe anche interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *