Come conservare i diversi tipi di gioielli

conservare-gioielli
Shares

Li amiamo, ci abbelliscono, sono belli e hanno un significato speciale, sono naturalmente i nostri gioielli preziosi. Quasi ogni donna al mondo ha un gioiello che ama: che si tratti di un anello di fidanzamento, di una collana regalata in un’occasione speciale, di un semplice paio di orecchini che le calzano a pennello o di un braccialetto con il nome del suo amante. Alcune donne hanno pochi gioielli, mentre altre ne hanno più di trenta. La quantità non è importante, perché non è ciò che rende preziosa una collezione di gioielli, e il valore è anche una caratteristica soggettiva… Come sapete, la vostra fede nuziale vale più di qualsiasi altro gioiello al mondo.

Che abbiate cinque o cinquanta gemme, l’unica cosa che conta è come le conservate. Se non conservate correttamente le vostre gemme, non stupitevi se le troverete danneggiate (o semplicemente perse – un gioiello senza fissa dimora può perdersi più facilmente di quanto pensiate).

Come conservate i vostri gioielli? Dipende dal tipo di gioiello che si vuole conservare, quindi in questo post verranno presentati diversi modi di conservare i gioielli (a seconda del tipo di gioiello che si vuole conservare).

Anelli.

I nostri piccoli tesori sono certamente molto preziosi, ma a volte possono sfuggirci rapidamente e per sempre se non pensiamo abbastanza a dove riposeranno. Conservare bene l’anello può sembrare un’ovvietà, ma pensateci bene: il vostro anello ha una casa degna del suo valore quando non è al vostro dito? Se la risposta è negativa o se non siete sicuri, leggete attentamente quanto segue.

Gli anelli possono essere conservati in molti modi diversi e le gioiellerie dispongono di diversi tipi di unità di conservazione per gli anelli. Ma come scegliere tra questa moltitudine di scaffali? Dipende dalla quantità di anelli. Se avete un solo anello, vi consigliamo la famosa custodia. Se avete diversi anelli, un portagioielli potrebbe essere sufficiente, mentre se ne avete molti, i porta-anelli dovrebbero soddisfare le vostre esigenze.

Collane e bracciali.

collane-bracciali

Quelli famosi! Li amiamo, ma a volte possono essere una vera spina nel fianco! Non c’è bisogno che vi spieghiamo perché dovete conservare le vostre collane in modo corretto, dovete sapere esattamente di cosa stiamo parlando. Per le collane, si consiglia di scegliere un mobile di archiviazione dotato di supporti per collane appositamente progettati, aste lunghe/rami che consentono di appendere i ciondoli e le collane. Alcuni moderni portagioie sono dotati di questo tipo di contenitore.

Tuttavia, esiste un contenitore appositamente studiato per contenere le collane: il portacollane. Un portacollane dovrebbe consentirvi di conservare qualsiasi collezione di collane.

Per i braccialetti, il consiglio è simile: le chiusure di cui sono dotati i portagioie dovrebbero consentire di agganciare anche i braccialetti. Come per le collane, se desiderate conservare un gran numero di bracciali, rigidi o meno, vi consigliamo di dare un’occhiata ai portabracciali, che sono dei portagioie appositamente studiati per esporre e conservare i bracciali (a volte possono assumere la forma di un rotolo, fissato su un supporto stabile).

Orecchini.

Gli orecchini sono un tipo particolare di gioiello e non possono essere conservati come le collane o i bracciali. Tuttavia, possono essere conservati come anelli. Sì, come gli anelli. In effetti, se si vuole conservare un singolo paio di orecchini (come se si volesse conservare un singolo anello), alcuni casi dovrebbero consentirlo. Ma il motivo per cui vengono paragonati agli anelli è anche il fatto che i moderni portagioie dispongono di spazi per gli anelli, destinati anche a contenere gli orecchini.

Tuttavia, i portaorecchini sono ancora il modo più pratico per conservare gli orecchini.

Ora sapete esattamente come conservare i diversi tipi di gioielli! Se volete conservare tutti i vostri gioielli allo stesso tempo, possiamo solo consigliarvi di acquistare un portagioie o un portagioie che si adatti alla vostra collezione (e che vi piaccia, naturalmente, questo è l’aspetto più importante).

Ti potrebbe anche interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.