Anche tu perdi capelli l’autunno?

integratori-capelli
Shares

Tendenzialmente l’autunno mi piace molto come stagione. Le uniche due cose che no mi piacciono sono la pioggia battente e la tipica caduta capelli autunnale. Quest’anno però invece di lamentarmi e basta per tutti i capelli che mi trovo nella spazzola, ho preso il toro per le corna e sono passata all’azione.

Perché in autunno c’è una forte caduta capelli?

Mettiamoci il cuore in pace: la caduta di capelli stagionale colpisce sia uomini che donne e nel nostro paese ne soffre almeno il 50% della popolazione.

Gli studi hanno rilevato che in autunno i capelli si comportano un po’ come le foglie degli alberi, non a caso si parla pur sempre di chioma. In altre parole come gli alberi tolgono parte delle energie alle foglie per preparare l’intero organismo all’inverno, allo stesso modo il nostro corpo fa lo stesso con i nostri capelli. In altre parole parte della loro energia viene meno e quindi cadono.

In autunno quindi può contrattaccare su due versanti:

  • Il fronte interno grazie all’uso di integratori alimentari
  • Il fronte interno grazie a trattamenti che vanno ad agire sul cuoio capelluto donando ossigeno e irrobustendo il fusto del capello soprattutto se senti la chioma più fragile del solito.

Riguardo ai trattamenti esterni ricordiamo alcuni passi da fare che possono contribuire al miglioramento:

  • Scegliere shampoo più delicati
  • Massaggiare per qualche minuto il cuoio capelluto delicatamente
  • Proteggere i capelli dal calore del phone con uno spray termo protettivo.

Insomma devi prenderti cura dei tuoi capelli con cure speciali in questo periodo ma anche ricordarti l’importanza dell’integrazione alimentare. Personalmente darei sempre la preferenza ad integratore capelli naturale, capace di prendersi cura sia del cuoio capelluto sua del bulbo capillare.

Prova con un integratore naturale

Personalmente ho molta fiducia negli integratori, per questo quando si rivelano efficaci, ne parlo volentieri. Oggi volevo segnalarti l’integratore per capelli Kiomasal di Salugea.

L’integratore Kiomasal di Salugea è concepito per:

  • Donare nutrienti altamente assimilabili che arrivino facilmente al bulbo.
  • Detossinare il cuoio capelluto
  • Riequilibrare la produzione di sebo
  • Irrobustire e rendere luminosi unghie e capelli
  • Migliorare l’apporto di fero biodisponibile senza creare problemi allo stomaco.
  • Migliorare l’apporto di vitamine del gruppo B ed oligoelementi fondamentali (Zinco, Rame e Selenio) che incoraggiano la produzione di collagene ed il naturale colore della chioma
  • Regolare l’azione dell’enzima alfa-5 reduttasi senza intaccare i livelli ormoni maschili.

L’integratore Kiomasal è adatto sia ad un pubblico femminile che maschile ed è indicato anche per il miglioramento della salute non solo dei capelli ma anche per quella di unghie e pelle. Inoltre questo integratore può essere assunto non solo relativamente alla perdita di capelli di tipo stagionale ma anche a quella connessa ad uno stile di vita sregolato ed anche quella relativa a gravidanza o allattamento.

L’importanza delle vitamine B

Come abbiamo accennato sopra, per avere capelli belli e sani è importante integrare correttamente le vitamine del gruppo B. Queste vitamine si trovano nel lievito di birra, nei cereali, nell’uovo o nel tuorlo dell’uovo.

Oltre che per i capelli, le vitamine del gruppo B sono essenziali per la salute ed il funzionamento corretto di sistema nervoso e fegato. Inoltre sono coinvolte nel processo di trasformazione dei carboidrati in glucosio e per il metabolismo di proteine e lipidi.

Altre nutrienti ai quali badare per avere capelli sani sono:

  • La vitamina H o biotina contenuta nella frutta fresca e nel riso integrale
  • I polifenoli con la loro carica antiossidante contenuti principalmente nel thè verde

Da evitare invece lo zucchero che invece va a indebolire le riserve di vitamina B contenute nel nostro corpo. E se proprio non riuscite ad evitare il dolce almeno optate per lo zucchero di canna, il miele o la stevia.

Ti potrebbe anche interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.