Acne e brufoli sulla schiena: cause e rimedi.

brufoli-acne-sulla-schiena

La cosiddetta prova costume non coinvolge solo la linea e la perdita di peso, ma il trattamento di tutta una serie di inestetismi cutanei tra cui cellulite, smagliature e acne sulla schiena. Perchè al pari di quelli sul viso anche i brufoli sulla schiena (in particolare i brufoli sulle spalle) sono una vera seccatura. Passiamo quindi in rassegna le cause del brufoli sulla schiena e come procedere per eliminarli.

Cause dei brufoli sulla schiena

Le imperfezioni si verificano quando il sudore, le cellule morte della pelle e il sebo in eccesso si accumulano nei pori della schiena, creando un terreno fertile per i batteri alla base della formazione dell’acne. La pelle sulla schiena è molto spessa e questa zona è incline ad essere umida e sudata, quindi i pori si intasano facilmente. In sostanza, le stesse cause che innescano l’acne facciale sono responsabili anche dell’acne della schiena – e poiché l’acne è spesso genetica, alcune persone potrebbero essere più inclini rispetto ad altre rispetto alla formazione di foruncoli sulla schiena. Allo stesso modo, una dieta povera e fattori ormonali, possono essere considerate con cause ed aumentare le imperfezioni sulla schiena in quanto influenzano la produzione di sebo.

Come ridurre l’acne sulla schiena

  • Se avete una pelle con tendenza acneica, dovreste idratarla e lavarla con prodotti non comedogenici, formulati con ingredienti che non occludano i pori
  • Quando vi lavate i capelli, assicuratevi che sulla schiena non rimangano residui di shampoo e balsamo.
  • Scegliete creme idratanti a base d’acqua piuttosto che a base di olio, poiché diminuiscono l’incidenza di pori ostruiti
  • Evitate abbigliamento molto attillato soprattutto quando fate sport in quanto tende ad irritare i pori e peggiora le imperfezioni.
  • Lavate le vostre lenzuola settimanalmente e mantenete sempre puliti i vestiti con cui andate a letto
  • Fate la doccia ogni giorno ed immediatamente dopo aver fatto attività fisica.

Come vedete si tratta di considerazioni legate al buon senso e molto simili alle considerazioni fatte per l’acne al viso.

Che rimedi e prodotti usare per trattare l’acne sulla schiena.

Come abbiamo detto sopra quando parliamo di acne sulla schiena parliamo di batteri, pelle impura e pori ostruiti.

Possiamo partire subito con un bagno schiuma, un sapone o un detergente a base di carbone vegetale. Il carbone vegetale ha un altissimo potere purificante capace di rimuovere impurità ed eccesso di sebo dalla pelle.

Il marchio Mario Badescu ha inventato una specifica lozione corpo (Special Cleansing Lotion O) da usare sotto la doccia e pensata per i brufoli di schiena e petto. Si tratta di una lozione dal potere astringente da usare (volendo) in abbinata con la Buffering Lotion un prodotto che avevo recensito qui e di cui sono stata entusiasta. Una lozione da applicare sulla singola imperfezione che in una notte o due asciuga le imperfezioni, anche quando siamo di fronte all’acne cistica.

Per disostruire i pori vi consiglio l’azione esfoliante dell’acido glicolico. Potete procurarvi facilmente dei pads all’acido glicolico da passare sulle zone da trattare.

Questo acido della frutta, ha un’azione esfoliante che libera i pori, e contemporaneamente favorirà il rinnovamento cellulare e quindi la riduzione delle cicatrici determinate dall’acne. Attenzione: l’acido glicolico è fotosensibilizzante, evitate di usare questi pads in estate o se avete in programma di esporvi al sole.

Se alla parola esfoliazione vi si è accesa la lampadina ed avete pensato a scrub con granuli o peggio ancora guanto di crine, la risposta è no: sarebbero troppo aggressivi e tenderebbero ad irritarvi inutilmente i brufoli già presenti.

Questi prodotti per eliminare l’acne sulla schiena sono alla portata di tutto e possono essere adeguati per casi di acne leggera o media. Nei casi di acne sulla schiena recidiva e prolungata è sempre opportuno consultare un dermatologo.

Ti potrebbe anche interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *