5 cose che non sai sulle occhiaie

occhiaie

Non ce niente di peggio che svegliarsi al mattino, magari piene di energia dopo un lungo sonno ristoratore, ed avere le occhiaie! Vanifica ogni vostra best practice quanto a riposo ed ovviamente vi fa apparire sbattute. Le occhiaie però sono un problema più sofisticato di quanto si possa credere, in quanto non sono solo connesse alla qualità/quantità di riposo. Qui sotto faccio una panoramica di quelle che sono le cose

Differenza tra le occhiaie viola e le occhiaie marroni

Il motivo per cui esistono le occhiaie è che la pelle al di sotto degli occhi, è molto sottile e per questo lascia trasparire l’alone scuro delle occhiaie. Le occhiaie però non sono tutte uguali.

Le occhiaie viola-bluastre sono causate dal sangue ricco di ossigeno che si accumula in quest’area mentre dormiamo: ecco perchè sono molto comuni al mattino appena sveglie. Le occhiaie marroni per contro hanno più a che fare con una iperpigmentazione della pelle, che può essere causata dalla vostra genetica, dal fatto di strofinarsi troppo gli occhi oppure da una cattiva esposizione al sole.

Dieta, allergie ed invecchiamento.

Spesso non è solo una questione di sonno, ma alla formazione delle occhiaie possono contribuire anche l’età che avanza, le allergie e la dieta.

Se le occhiaie sono causate da un’infiammazione dei vasi sanguigni posti sotto gli occhi, forse dovreste provare una dieta capace di disinfiammare il tuo organismo. Questa dieta dovrebbe essere ricca di frutta e verdura altamente pigmentata come i broccoli, le fragole e le patate dolci.

Per quanto riguarda le allergie invece, se vi strofinate spesso gli occhi probabilmente avete un problema di allergia a qualche sostanza che entra in contatto con il vostro contorno occhi: dal trucco, alle creme ai prodotti per l’igiene.

Attenzione allo struccante

Se vi trovate a strofinarvi gli occhi con il vostro abituale struccante per rimuovere il trucco, forse fareste meglio a cambiarlo. Gli struccanti a base di olio sono i più efficaci per rimuovere in un colpo solo mascara, eyeliner e correttore.

I principi più attivi più efficaci

Esistono un’infinità di creme contro le occhiaie in commercio ed alcune si rivelano più efficaci delle altre. Quelli che però vi elencherò di seguito, sono i principi attivi più efficaci quando si tratta di combattere le occhiaie.

Ci sono creme con vitamina C per illuminare la pelle, creme per la produzione di collagene e persino creme con caffeina pensate per restringere i vasi sanguigni. Le creme a base di acido retinoico possono essere efficaci anche nell’ispessimento dello strato esterno della pelle sottocutanea. E non dimenticare la protezione solare: la pelle più sottile è più soggetta a scottature e quindi a cambiare colore.

Il correttore fa miracoli

Qualora tutte le accortezze sopra elencate, non dovessero rivelarsi efficaci, un buon correttore può comunque fare miracoli! E non un correttore qualsiasi, ma un correttore aranciato. Gli steps sono: correttore aranciato, fondotinta, correttore illuminante e cipria.

Copyright immagine Disfi.com

 

Ti potrebbe anche interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *