Zampe di gallina: come prevenirle e curarle

prevenire-zampe-gallina

Esiste una differenza sostanziale tra linee di espressione e rughe.

Le linee di espressione possono essere interessanti e dare carattere ad un viso, rendendolo unico.

Le rughe invece sono solo la testimonianza visiva gli anni che passano; in questo caso bisogna considerare due importanti aspetti: la prevenzione ed i trattamenti antiaging.

Tra i segni dell’età che compaiono più precocemente e che quindi è bene cominciare a contrastare e prevenire fin da subito vi sono le zampe di gallina, ovvero quelle rughe che dall’angolo esterno dell’occhio si diramano verso le tempie.

In questo articolo vedremo come trattare questo tipo di inestetismo e come agire preventivamente per evitarlo.

La regola base per evitare la comparsa dei primi segni di invecchiamento, è contrastare la perdita di idratazione ed elasticità della pelle. Cominciare ad applicare una crema idratante per il contorno occhi prima ancora della comparsa delle rughe e delle linee sottili può essere un ottimo step in termini preventivi. Non dimentichiamo che la zona dello sguardo è una delle parti che, più delle altre, è soggetta alla formazione delle linee di espressione in quanto ridiamo, aggrottiamo le sopracciglia o strizziamo (anche involontariamente) gli occhi. Scegliete quindi una buona crema per il contorno occhi adatta a quelle che sono le caratteristiche della vostra pelle e contenente principi attivi idratanti ed elasticizzanti. Vi segnalo tra le mie ultime scoperte questo prodotto specifico per il contorno occhi https://www.acquaallerose.it/prodotti/creme-viso-antirughe/contorno-occhi/ che oltre agli estratti di rosa damascena (conosciuta per le proprietà elasticizzanti) contiene anche caffeina, per dare una bella sferzata di energia allo sguardo e riattivare la microcircolazione.

Suggerimenti per una corretta applicazione della crema sul contorno occhi

Sembra una banalità ma anche applicare una crema per il contorno occhi richiede qualche accortezza. La crema va applicata con il polpastrello del dito anulare poiché è il dito che risulta più delicato su quest’area.

Per spalmare il contorno occhi in modo accurato bisogna eseguire dei movimenti specifici:

  1. a mezza luna dall’angolo interno dell’occhio verso quello esterno;
  2. circolari nella zona delle zampe di gallina;
  3. verticali dal basso verso l’alto, movimento che va a contrastare lo sviluppo “orizzontale” delle rughe.

Un’altra regola da ricordare: la maggior parte delle creme per il contorno occhi non deve essere assolutamente applicate sulle palpebre. Questo perchè la palpebra è una membrana sottilissima ed applicarvi sopra un prodotto vorrebbe dire farlo filtrare nell’occhio arrossandolo ed irritandolo inutilmente. Informatevi quindi sempre sull’utilizzo della crema che acquistate.

Occhiali da sole e face yoga: prevenire è meglio che curare

Un secondo metodo per prevenire le zampe di gallina, tanto semplice quanto efficace, consiste sempre nell‘indossare gli occhiali da sole in caso di forte luce esterna. Strizzare gli occhi per cercare di proteggerli dal sole è un ottimo modo per favorire la formazione di antiestetiche pieghette a lato degli occhi. Quindi non siate pigre e portate sempre con voi un paio di occhiali da sole che in fondo, sono anche un bel tocco di stile.

Infine, l’ultimo aiuto ci viene dai massaggi facciali e dal face yoga. Esattamente come rassodiamo la pelle di gambe, addome e glutei con esercizi fisici mirati e massaggi, allo stesso modo possiamo tonificare la pelle del viso andando a distendere i tratti con massaggi pensati ad hoc per fare lavorare la muscolatura del volto e stimolare la produzione di collagene, che inevitabilmente con il passare degli anni tende a diminuire. Online potrete trovare tantissimi video tutorial ed altrettanti manuali cartacei dedicati ai face massage. Bastano pochi minuti al giorno, un buon olio viso possibilmente bio ed un po’ di pratica. Una coccola che tutte si possono concedere.
Il face yoga è il vero segreto di bellezza delle donne orientali che, non a caso, sembrano sempre dimostrare meno anni di quelli che hanno realmente. Questa pratica è particolarmente diffusa in Korea, fino a diventare una vera fissazione per donne e ragazze di tutte le età, che grazie al massaggio del viso puntano ad eliminare ogni traccia di grasso ed inestetismo, riplasmandone direttamente la forma.

Ti potrebbe anche interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *