Wedding unplugged: lo smartphone lasciatelo a casa!

wedding-unplugged

Se nelle prossime settimane parteciperete ad un matrimonio, già il titolo di questo articolo vi farà gelare il sangue nelle vene. Se vi trovate invece nei panni della sposa, forse fareste bene a leggervelo approfonditamente.

Ormai viviamo in una società in cui è impensabile uscire senza cellulare e soprattutto pensare di trovarsi in un luogo pubblico o ad un evento senza essere circondati da persone intente a mandare sms, controllare i profili social o scattare foto a se stessi o agli altri. E’ normale ma non per questo deve essere accettabile. Ci sono dei contesti in cui tediare gli altri con il proprio cellulare non è tollerabile: stiamo parlando dei matrimoni.

Esiste una moltitudine di persone che pur di scattare una foto con il proprio smartphone non si fa problemi a disturbare la cerimonia ed il lavoro dei fotografi di matrimoni con flash che neanche alla settimana della moda di Milano. Senza contare che l’attività di scattare, ritagliare, condividere foto crea un esercito di zombie che di certo non dimostrano di avere a cuore il vostro giorno più bello.

Come fronteggiare i maniaci delle foto a tutti i costi? Ecco cinque semplici metodi.

Metodo 1 Scrivete nelle vostre partecipazioni di nozze che non è consentito scattare foto durante la cerimonia e soprattutto che non è possibile condividerle sui social networks fino al giorno dopo alla cerimonia. Ditelo con fermezza ma con educazione in stile I’m the bride, I make the rules!

Metodo 2 Chiedete a qualcuno di fiducia, dal wedding planner alla vostra migliore amica di comunicare gentilmente agli ospiti, prima del vostro arrivo in chiesa o al municipio, di evitare le foto con i cellulari.

Metodo 3 Combattete i social maniacs con le loro stesse armi. Includete i più “cellulari dipendenti” in una conversazione di gruppo su WhatsApp. State certe che non la ignoreranno.

Metodo 4 Spargete la voce che, al matrimonio non è consentito fare foto, ma che dopo la cerimonia sarà possibile ricevere gratuitamente delle foto cartacee della cerimonia. Nessun dirà di no.

Metodo 5 Predisponete un artwork, una tela, una decorazione in cui ci sia scritto in maniera artistica e simpatica che non è possibile fare foto. Nessuno potrà dire di non aver visto il cartello.

Qui sopra vi lasciamo una mini gallery di cartelli simpatici da adattare facilemente al vostro wedding theme.

Ti potrebbe anche interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *