Vintage makeup products: prodotti di ispirazione retro.

vintage-inspired-makeup

Insomma lo sapete qui su Donna e Dintorni ogni volta che posso parlare di trucco vintage lo faccio più che volentieri. Di solito però si tratta però di panoramiche all’interno del makeup delle decadi passate. Finora infatti ho passato in rassegna il trucco che va dagli anni ’20 agli anni ’60.

Oggi invece vorrei andare alla ricerca di quei prodotti che targati 2017 che avrebbero tranquillamente potuto trovarsi nelle profumerie degli anni ’50 e ’40.

Presentiamo quindi un po’ di brand!

Besame Cosmetics fa trucco in stile vintage e lo fa lussuoso, con un catalogo di prodotti molto completo che comprende anche pennelli ed accessori. Mascara un versione cake da applicare con il pennellino, ciprie con piumino, fragranze ispirate ai decenni passati e rossetti sagomati come si faceva un tempo… sembra una sciocchezza questo ultimo aspetto ma a me fa impazzire certa cura per i dettagli!

The Balm è un marchio che troviamo anche in Italia e nello specifico sia da “La Gardenia” che su Sephora. Questo marchio ha puntato soprattutto sul packagin in stile vintage con delle confezioni ispirate a quello che era advertising anni ’50 con pin up e cowboys. Anche in questo caso il catalogo prodotti è molto ampio ma piuttosto contemporaneo nelle formulazioni, i rossetti sono infatti in formulazione per lo più in forma liquida come è di tendenza ai giorni nostri. Ci sono dei prodotti che però potrebbero tranquillamente essere stati fatti negli anni ’50 come le palette di prodotti in crema da utilizzare indistintamente su labbra o guance.

Cheek and lips cream palette di The Balm
Cheek and lips cream palette di The Balm

Paul and Joe invece hanno cercato di concepire nella loro linea la parola “vintage” un po’ in tutte le sue accezioni: in stile vintage a livello di packaing molto retro e lezioso, in stile vintage a livello di tipologia di prodotti come il talco profumato per il corpo con tanto di mega piumino e vintage a livello di colori. Non lo trovate in Italia ma potete trovarlo su Beauty Bay,

Lanolips infine è un’azienda americana dalla storia lunghissima che ha puntato sulla lanolina per la produzione di unguenti idratanti in particolare balsami labbra, corpo e mani. Anche se i vegani grideranno allo scandalo indignati, l’azienda sottolinea come la lanolina abbia una struttura lipidica molto simile a quella che l’epidermide umana.

Ti potrebbe anche interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *