Unghie splatter

unghie-spatter-nails

Pensavamo di essere a corto di idee e poi ecco qui: unghie splatter! Una nail art semplicissima e velocissima da realizzare che può tuttavia creare effetti molto simpatici e fuori dalle righe.

Le splatter nail come dicevamo sono facilissime da realizzare. Nella loro versione “basic” vi serviranno solamente due smalti colorati ed una cannuccia molto sottile, come quelle dei succhi di frutta per intenderci. Per prima cosa stendete su tutta l’unghia il primo colore. Non appena questo si sarà asciugato, prendete la cannuccia ed applicate ad una delle due estremità una goccia del secondo colore. Ora soffiando attraverso la cannuccia non vi rimane che proiettare il colore sull’unghia per creare i vari schizzi. Non dovete fare altro che eseguire l’operazione tutte le volte che volete, fino ad ottenere l’effetto desiderato. Quando anche l’effetto splatter appena realizzato sarà asciutto, potete decidere se passare un velo di top coat per un effetto super lucido.

Dopo aver eseguito la nail art ricordatevi ovviamente di rimuovere gli spruzzi di colore finiti inevitabilmente sulla pelle delle dita, con l’apposito pennarello anti imperfezioni o con un cottonfioc imbevuto di solvente.

Queste sono le basi come abbiamo detto della nail art effetto splatter. Assimilata questa tecnica potete decide di alzare il tiro con idee ancora più creative. Nella piccola gallery che vi abbiamo proposto qui sopra nella prima foto in alto a sinistra è stato sovrapposto l’effetto splatter ad un bell’effetto ombre nails. Nella seconda immagine su una base bianca lucida si è creato un triangolo con effetto splatter in tre diversi colori. Nelle ultime due immagini invece si è optato più sul monocromatico o sul bicolor, ma sempre decidendo di lasciare una parte dell’unghia in tinta unita.

Ti potrebbe anche interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *