Avere trent’anni: le cure che dovresti fare.

cure-bellezza-30-anni

E’ intorno ai trent’anni che ogni donna dovrebbe prendere in mano la sua bellezza e cominciare a fare sul serio! Se fino a trent’anni sceglievi i prodotti di bellezza un po’ come capitava e non prestavi attenzione alle tue abitudini, con lo scoccare degli “enta” si deve diventare personcine serie! Qui di seguito abbiamo preparato una lista “essenziale” di cose che dovresti prendere in considerazione per non ritrovarti precocemente invecchiata.

A trent’anni compaiono le prime rughe quelle che nei paesi anglosassoni si chiamano “fine lines”. Compaiono intorno alla bocca, agli occhi e sulla fronte. La tua skin routine dovrebbe prevedere una pulizia fatta con detergenti non aggressivi, applicazione durante l’estate di una crema idratante al mattino con un filtro solare 20, applicazione alla sera di una crema con alfa idrossiatici con contrazione del 8-10%. Peeling superficiali 3-4 volte all’anno.

In questa fase la massa grassa comincia ad aumentare rispetto a quella magra per questa ragione dovresti cominciare a prendere seriamente in considerazione l’esercizio fisico regolare fatto di body building, ginnastica e nuoto. Durante i quarant’anni non solo perderai massa muscolare ma questa perdita di tono muscolare se associato ad addominali poco forti potrebbe causarti problemi alla schiena.

Abbandonate fumo e alcool e cominciate a prendere in seria considerazione l’importanza di un sonno regolare. Questa cosa in realtà verrà da se infondo… non avete più vent’anni! Questo perchè il sonno è l’elemento chiave di un’adeguata produzione di collagene, produzione che con il passare degli anni tende a diminuire progressivamente causando perdita di tono della pelle e comparsa di rughe via via più profonde.

Se fate tutto questo vedrete che potrete rimandare interventi ben più costosi ed invasivi di almeno qualche anno.

Commenti

Ti potrebbe anche interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *