Smalto nero: ecco come renderlo più portabile.

unghie-smalto-nero

Come detto nel vecchio post sullo smalto nero è un vero must che non passa mai di moda, adattandosi a tutti gli stili da quello mainstream a quello più gothic. Esistono comunque alcune persone per cui lo smalto nero potrebbe risultare troppo audace o dark. Nessun problema: in questo post vedremo come rendere lo smalto nero più portabile andando quindi a sdrammatizzarlo.

Un modo semplicissimo rendere meno aggressivo lo smalto nero è tenere le unghie corte o medio corte. Evitate quindi forme che per loro natura richiedono lunghezze importanti, come le unghie a stiletto o le unghie a ballerina.

Rendere più sofisticato lo smalto nero lo renderà adatto anche alle occasioni più chic. Basterà scegliere un finish particolare come uno smalto nero opaco oppure un top coat extra glossy. Se utilizzate lo smalto semipermanente questo risultato sarà particolarmente facile da ottenere.

Un altro modo semplice per dare luce (si ho detto dare luce) ad uno smalto nero è dare una chance al glitter. Potete scegliere direttamente uno smalto nero glitterato oppure applicare un po’ di glitter sulla punta dell’unghia che poi andrà sfumato verso il centro dell’unghia in modo da creare un effetto ombre.

L’accent nail è una di quelle nail art per cui “ci piace vincere facile”. Basta un accent nail e subito uno smalto nero risulta più “leggero”. Non avete che l’imbarazzo della scelta. Si può optare per un’unghia brillantinata, un’unghia di un colore a contrasto oppure un disegno a piena unghia.

Per quanto riguarda gli abbinamenti di colori, potete appaiare il nero con l’oro (mooolto sofisticato), il grigio ed il rosa nude. Anche se infondo sappiamo che il nero sta bene con tutto!

Come al solito ad inizio articolo vi lascio una gallery di idee da copiare. Se invece desiderate vedere tutti i post a tema unghie e nail art di Donna e Dintorni cliccate qui.

Commenti

Ti potrebbe anche interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *