Smalti per unghie corte: come valorizzarli con le giuste nuaces

unghie-corte

Gli smalti per unghie corte devono essere scelti con cura in modo da dare risalto e slancio alla mano senza far sembrare le dita troppo tozze. I seguenti consigli sull’applicazione e sulla tonalità degli smalti potranno permettere a tutte le ragazze che devono o vogliono avere le unghie corte di valorizzarle al massimo.

Come applicare lo smalto sulle unghie corte

Un piccolo trucco è quello di lasciare uno spazietto ai lati dell’unghia e di applicare quindi gli smalti per unghie corte solo nella fascia centrale. È importante però non creare una fascia di colore squadrata, ma di seguire i contorni naturali dell’unghia, stando però a un millimetro di distanza da questi. Questo permetterà di evitare di ripiombare nella moda, tipica degli anni ’80 e ormai decisamente superata, che “costringeva” le ragazze a girare con una striscia di colore posta solo al centro dell’unghia. Inoltre questo piccolo accorgimento consentirà di creare un’illusione ottica per cui l’unghia apparirà più slanciata e nessuno se ne accorgerà se non prestando davvero molta attenzione.

Colori degli smalti per unghie corte: quello più adatti

Il colore degli smalti per unghie corte deve innanzitutto piacere a chi li indossa. Meglio però se si evitano certe categorie come quelle dei colori troppo scuri come il nero o il grigio fumé perché tendono a far apparire l’unghia più piccola di quello che è. Però nel caso in cui qualcuna proprio non riuscisse a rinunciare al suo look totalblack c’è comunque una soluzione: scegliere colori scuri, ma nelle varianti perlate o metallizzate.

Via libera invece a tutti quegli smalti per unghie corte che sono chiari, ma soprattutto a quelli che sono allo stesso tempo chiari e accesi. Queste nuances di smalto infatti tendono a non far sembrare le dita tozze e offrono un’ampia gamma di colori tra cui scegliere.

Gli smalti per unghie corte applicati secondo una semplice regola e scelti tra delle tonalità non troppo restrittive possono quindi donare alla mano una grazia che non ha niente da invidiare a quella che ha le unghie molto lunghe.

Ora che conoscete la teoria non vi rimane che visitare la nostra gallery di idee nail art per unghie corte.

 

Commenti

Ti potrebbe anche interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *