Risparmiare sui voli aerei: le miglia Alitalia

miglia-alitalia

Volando con Alitalia si accumulano miglia che sono poi “spendibili” per avere interessanti sconti su voli o accedere ad altri servizi della compagnia aerea. Il programma frequent flyer della nostra compagnia di bandiera è molto conosciuto, ma non tutti sanno nel concreto come funziona.

Il riscatto delle miglia accumulate volando con Alitalia è relativamente semplice: esiste un catalogo di biglietti, diviso per fascia di prezzo, destinazione e classe. Sul sito della compagnia c’è una tabella che aiuta chi lo desidera a fare i calcoli per capire come sfruttare al meglio le proprie miglia per abbattere il costo di altri voli.

Se vuoi viaggiare con Millemiglia Alitalia ecco alcune cose che è senza dubbio utile sapere. C’è una differenza sul valore delle miglia in base al fatto che il volo scelto sia a breve, lunga o media percorrenza e anche in base al fatto se si vola in economy o business class, sul territorio nazionale o all’estero.

Per un volo nazionale su lunga tratta, come ad esempio un Milano-Palermo, il riscatto delle miglia equivale a 0,003 euro a miglio. Per una tratta europea, come ad esempio Milano-Londra potreste risparmiare 0,010 euro a miglio, ma il prezzo di questi biglietti in genere cambia molto in base al periodo scelto per il viaggio, per valorizzare al meglio le vostre miglia sarebbe meglio optare per l’alta stagione.

Nel caso di un volo intercontinentale, come un Roma-New York potreste usare 50.000 miglia + le tasse aereoportuali. Un miglio in questo caso avrà un valore di 0,012 euro. Incideranno molto sul costo finale proprio le tasse, che possono variare in questo caso da poche decine a diverse centinaia di euro. Naturalmente se vi è possibile scegliete con attenzione il volo, spesso basta spostarlo di un giorno o anche solo di poche ore per risparmiare molto.

Per valorizzare al meglio le miglia faticosamente accumulate nel tempo, in questo caso, ovvero quello di un volo intercontinentale, è consigliato scegliere la Business Class, che ha una minore oscillazione di prezzi e di tasse, in questo caso avrete un valore a miglio di ben 0,022 euro.

In conclusione l’opzione di volare in business class usando le miglia Alitalia è quella che le valorizza al meglio. Per voli nazionali in economy, meglio usare i soldi e risparmiare le miglia per viaggi più impegnativi, attenti però, perché le miglia scadono se per 24 mesi non volate con Alitalia o uno dei suoi partner, piuttosto di perderle usatele per qualsiasi volo vi possa servire.

Vuoi qualche idea su come utilizzare le tue miglia Alitalia? Ecco i suggerimenti di Donna e Dintorni:

Ti potrebbe anche interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *