Rimedi naturali contro la fame nervosa

photo-1483858740158-d8d0c191bbe8

Sono tantissime le donne che hanno provato a dimagrire in modo più o meno importante e sono altrettanti i nemici e le insidie nel processo legato a perdere peso: le tentazioni alimentari, gli stili di vita sregolati e su tutti la fame nervosa.

Tra le cause della fame nervosa vi sono sia cause biologiche/fisiologiche che cause psicologiche. Tra le cause fisiologiche c’è un malfunzionamento dell’ipotalamo che non fa percepire correttamente il bisogno di cibo. Tra le cause psicologiche vi è sicuramente lo stress e la convinzione più o meno fondata che introdurre nel nostro corpo cibo, anche quando di fatto non avremmo bisogno, possa in qualche modo avere un effetto benefico sul livello di stress. Sicuramente andare alla ricerca di farinacei (ricchi di serotonina) dimostra come chi è colpito da fame nervosa stia tentando di migliorarsi l’umore a suon di cibo.

Dopo aver parlato delle cause, in questo articolo vedremo qualche rimedio naturale contro la fame nervosa.

È fame o è solo sete?

Spesso ci dirigiamo verso il frigo in maniera compulsiva, salvo poi rimanere a fissarne l’interno.

Sei sicura che hai fame? O forse sei solo disidratata? Non di rado infatti quello che ci spinge in cucina non è la fame ma la sete. Attaccatevi quindi alla bottiglia… dell’acqua! Bere con regolarità durante il corso di tutta la giornata è una delle pratiche migliori per mantenersi in salute ed in forma. Ricordate no la questione dei 2 litri di acqua al giorno?

Il potere del calore.

Spesso lo stomaco fa i capricci e sembra urli “Mangia! Mangia! Mangia!”. Acquietate lo stomaco bevendo una bevanda calda: un the, una tisana, un caffè (se non ne avete già bevuti 15 quel giorno) ed incredibilmente anche una tazza di brodo. Questa tecnica è l’ideale anche per evitare di strafogarvi di cibo a pranzo: bere una bevanda calda circa 30 minuti prima di pranzare (o cenare) aiuta lo stomaco a rilassarvi aiutandovi a mangiare il giusto.

Prova questi cibi

Ci sono anche dei cibi o anche super foods tra i rimedi contro la fame nervosa. Si tratta di alimenti con nutrienti anoresizzanti, ma non preoccupatevi non ha niente a che fare con i disturbi alimentari. Semplicemente significa che contengono sostanze capaci di ridurre l’appetito e di conseguenza l’introduzione di cibo. Tra essi: il succo di aloe vera, il polline d’api, l’ananas, l’olio di cocco, la farina d’avena ed il the verde.

Prova gli oli essenziali

Non è certo la prima cosa che viene in mente ma anche gli oli essenziali possono essere nostri alleati nella lotta alla fame nervosa. Si dovrà dare la preferenza agli oli essenziali capaci di eliminare lo stress e ripristinare il nostro equilibrio mentale. Tra essi: arancio amaro, melissa, lavanda, cipresso, camomilla romana, maggiorana e mirto.

Rimedi naturali in farmacia

Anche in farmacia ci sono molti validi aiuti contro la fame nervosa in particolare quelli che attingono al mondo della floriterapia ed in particolare dei Fiori di Bach.

Per quanto riguarda i Fiori di Bach i rimedi consigliati sono: Agrimony, Impatiens, Cherry Plum.

Altri approfondimenti

Puoi trovare alcuni pareri degli esperti su questi siti:

 

Ti potrebbe anche interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *