Regalare gioielli: tra occasioni speciali e galateo

regalare-gioielli

Sono poche le donne che non apprezzano i gioielli. Il gioiello è sempre un oggetto raffinato, di classe nonché una opportunità per un regalo speciale che difficilmente risulterà non gradito. Il panorama dei gioielli donna è davvero sterminato considerato la grande varietà di materiali, pietre preziose e design disponibili. Regalare un gioiello è sempre un asso nella manica quando si tratta di occasioni speciali come compleanni, anniversari o festività. In questo articolo vedremo qualche dritta per regalare gioielli a una donna tenendo conto non solo dell’occasione ma anche di quello che ci dice il galateo.

Una delle regole base del galateo per quanto riguarda i gioielli, è evitare di indossare più di due gioielli contemporaneamente. Sappiate che se quindi la vostra lei segue questa semplice ma efficace regola di buon gusto, una parure o una demiparure andrebbero sprecate. Optate piuttosto per un’abbinata orecchini/collana o braccia/collana.

Se volete regalare un gioiello per tutti i giorni via libera a braccialetti, catenine o perle, poiché questo tipo di gioielli può essere indossato senza particolari restrizioni. Questione particolare per le perle naturali: non andrebbero mai regalate, soprattutto se è la donna che amate, perchè simboleggiano le lacrime.

Se volete regalare un gioiello per il giorno via libera all’oro giallo, viceversa se si tratta di un gioiello per la sera è da preferire l’oro bianco o l’argento.

Se l’anello che volete regalare è un anello di fidanzamento la scelta “quasi” obbligatoria cadrà su un diamante in quanto simbolo dell’amore eterno. Esistono tuttavia svariate alternative ai diamanti per gli anelli di fidanzamento che di certo non vi faranno di certo sfigurare. Se comunque decidete per la pietra per eccellenza ricordate di prestare attenzione alle cosiddette 4 C: “carat” peso in carati, “cut” taglio, “clarity” purezza, “colour” colore. Per quanto riguarda il taglio poi potete scegliere tra 24 forme differenti! Se se avete paura di sbagliare sappiate che il taglio “a brillante” è il più classico e popolare. L’anello di fidanzamento andrà indossato fino al giorno del matrimonio, ma sappiate che se avete optato per un diamante quest’ultimo non perde mai valore nel tempo e la sua garanzia è eterna.

Se volete regalare un gioiello ad un’amica che si sposa sappiate che tendenzialmente la sposa non dovrebbe indossare gioielli il giorno del Sì perchè in quel giorno l’attenzione dovrebbe essere focalizzata tutta sulla fede. Se proprio non potete resistere però potere regalarli un paio di orecchini con una pietra chiara o un punto luce per il collo.

Ti potrebbe anche interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *