Prodotti in crema o in polvere per il contouring: quale scegliere?

prodotti-contouring

I makeup artist delle star hanno permesso la conoscenza e la diffusione del contouring su ampissima scala. Se avete già letto la nostra guida al contouring sapete che grazie a questa tecnica qualsiasi donna (ma anche uomo!?!) può ridefinire i volumi del proprio volto, donandogli maggiore definizione e correggendo allo stesso tempo eventuali tratti e lineamenti prominenti.

Contouring: le tipologie di prodotti esistenti

Chi ha già preso confidenza con il mondo del contouring sa che è possibile realizzarlo sia con prodotti in polvere che con prodotti in crema / liquidi. In questo articolo pertanto, vedremo quando scegliere un tipo di prodotti e quando un altro, poiché è proprio la scelta del giusto tipo di prodotto che può determinare un risultato peggiore o migliore, anche considerando le peculiarità del vostro viso e della vostra pelle.

Contouring in polvere: vantaggi, svantaggi e prodotti

Utilizzare i prodotti in polvere sopra il vostro solito fondotinta vi aiuta ad ottenere un risultato molto più naturale. Inoltre i prodotti in polvere sono da preferire a quelli cremosi se avete la pelle grassa o tendente a lucidarsi.

Se scegliete i prodotti in polvere avrete bisogno degli adeguati pennelli per la base che abbiamo segnato in questo articolo. Preferite i prodotti in polvere se avete già un po’ di dimestichezza con i pennelli da trucco. Lavorare con pennelli da trucco e polveri vi consentirà di ottenere il risultato desiderato in molto meno tempo.

Se dovete acquistare i prodotti per il contouring in polvere sappiate che fortunatamente per voi non dovrete scegliere tra mille possibilità ovvero dovrete scegliere semplicemente tra una polvere compatta o una polvere sfusa. I prodotti compatti spesso vengono commercializzati in pratiche palette dove oltre al colore scuro ed all’illuminante possiamo anche trovare alcuni prodotti per lo strobing.
Per quanto riguarda i prodotti in polvere sfusa richiedono un po’ più difficili da maneggiare. Il prodotto principe per il contouring in polvere e la cipria bianca in polvere con cui nello specifico si realizza il baking.

Contouring in crema: vantaggi, svantaggi e prodotti

Dal lato opposto utilizzare i prodotti in crema crea un contouring molto più definito e di conseguenza più drammatico, da portare alla sera piuttosto che durante il giorno. Inoltre i prodotti in crema sono molto più adatti alle pelli secche, in quanto i prodotti in polvere possono mettere in evidenza la secchezza ma anche rughe e linee sottili.

Utilizzando i prodotti in crema per in contouring avrete bisogno delle spugnette in lattice, quelle tradizionali oppure quelle in stile beauty blender anche in versione economica.

La cosa bella dei prodotti per il contouring è che potete giocare con tutti e due i due tipi di prodotti. Per esempio potete andare ad ombreggiare con un prodotto in crema ed ad illuminare con un prodotto in polvere e viceversa.

I prodotti per il contouring in crema sono davvero moltissimi. Si va dalle palette con le cialde cremose (come quella che vi abbiamo linkato qui a fianco), si passa per i matitoni fino ad arrivare ai comodi stick. 

Se acquisti spesso prodotti su Amazon, forse potresti valutare di iscriverti ad Amazon Prime. Ricevi i tuoi ordini in un giorno e risparmi sulle spese di spedizione.

Ti potrebbe anche interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *