Poca spesa tanta resa: la fecola di patate

fecola-di-patate

La fecola di patate è un ingrediente che spesso abbiamo nelle nostre dispense in quanto trova spesso utilizzo in numerose preparazioni da forno soprattutto dolci, per via delle sue proprietà addensanti. Come utilizzare questo ingrediente nel caso in cui ce ne avanzi un po’?

Diciamo innanzi di tutto, prima di proporre i nostri rimedi naturali a base di fecola di patate, che essa ha proprietà analoghe a quelle dell’amido di riso non essendo altro che l’amido estratto dai tuberi.

Maschera fai da te alla fecola per una pelle più luminosa:
Per chi desidera una pelle dal colorito sano, non spenta ecco la ricetta di una favolosa maschera nutriente. Mescolate alla fecola di patate tanta panna liquida quanta ne basta per realizzare una pastella dalla consistenza facilmente spalmabile. Applicate su tutto il viso, lasciate in posa una decina di minuti quindi risciacquate con acqua tiepida.

Maschera per pelle impure alla fecola

– un cucchiaio di fecola di patate
– un cucchiaino di miele
– qualche goccia di succo di limone

Con i tre ingredienti realizzate una pappetta ed applicate sul viso, lasciate in posa 10 minuti quindi risciacquate con acqua tiepida. Questa maschera vi regalerà una pelle luminosa e morbida. Una maschera che affina i pori, stimola la circolazione e leviga. Una maschera quindi adatta a chi ha la pelle grassa. Per via della sua azione “asciugante” è sconsigliata a chi ha la pelle secca.

Shampoo secco alla fecola di patate. Fondamentalmente potete procedere come spiegato qui nel caso dell’amido di riso.

Ti potrebbe anche interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *