Lidl, non buttare via il cibo: regala un pasto a chi ne ha bisogno

oapkBhDVVCBMAfC-800×450-noPad

In un momento di profonda crisi economica come quello che sta attraversando il nostro paese, sprecare alimenti è un atto non scusabile, e gli italiani lo sanno bene. Online infatti i siti che insegnano a non sprecare sono sempre di più. Questa semplice regola non sembra invece non sembra molto chiara alla catena di discount Lidl.

La petizione che lanciamo oggi nasce da un’osservazione diretta di una conservatrice che in un punto vendita della nota rete di supermercati ha rilevato che molti prodotti ancora consumabili a fine giornata vengono gettati nella spazzatura. Uno spreco inammissibile.

La richiesta della promotrice della petizione è semplice:

Per questo, caro Lidl, ti chiedo di prendere un impegno: non buttare più via il tuo cibo a fine giornata. Distribuiscilo, piuttosto, a chi ne ha bisogno, attivando una rete di solidarietà. Regala un pasto a chi ne ha bisogno.

Click qui per firmare la petizione.

Tra i commenti dei primi sostenitori della campagna il suggerimento di estendere questa proposte ad altri nomi noti della grande distribuzione.

Ti potrebbe anche interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *