Outfit e make up per Capodanno 2016

outfit-makeup-capodanno

In attesa di pubblicare il nostro video tutorial per il trucco di San Silvestro volevamo proporvi una panoramica generale per quelle che sono alcune valide idee per cominciare ad assemblare il vostro outfit per l’ultimo dell’anno 2015.

Se c’è un must che almeno negli ultimi due anni si è imposto per quanto riguarda i look per Capodanno, quello è sicuramente il mini abito in pailette. In commercio se ne trovano di differenti tonalità, soprattutto nero, argento ed oro. Se ne trovano a tinta unita ma anche a righe o a motivi geometrici.  Più rari, almeno qui in Italia i modelli che richiamano i vestiti flapper anni ’30. Un abito così si sposa alla perfezione con accessori in tinta unita scura come una pochette e delle decolletè nere che riportano tutto il look ad un equilibrio molto più elegante.

Se per voi l’abito totalmente i paillette è troppo abbagliante, potete optare per uno spezzato in cui solo uno dei due pezzi è realizzato in questo materiale come per esempio  il sotto giacca o la minigonna.

Con un abito corto e decolleté non vi sentite a vostro agio? Optate per un look più informale, abbinando all’abito corto dei leggins coprenti e degli stivaletti con tacco grosso e lacci. Decisamente più coprente ed ideale anche se vi scambierete gli auguri di buon anno all’aperto.

Se siete in dubbio sui colori sappiate che l’abbinamento oro e nero funziona sempre ed è molto chic.

Se siete una donna curvy vi consigliamo di rivolgervi a qualche store online come Bonprix dove la selezione di taglie morbide non manca ed optate per una gonna a campana a pieghe, che mitiga i fianchi restringe la vita ed enfatizza il decolleté.

Per una carrelata completa delle idee che vi ho appena presentato vi rimando a questo link.

Per quanto riguarda il make up invece, sappiate che a Capodanno (quasi) tutto è concesso, a patto naturalmente di non sembrare una draq queen. Questo vuol dire una sola cosa: glitter. I glitter possono essere applicati all’angolo interno dell’occhio, sopra la linea di eyeliner o al centro della palpebra per “rinforzare” un ombretto macroperlato della stessa tonalità. Potete completare il look con un incarnato perfettamente luminoso, senza contouring troppo marcati. Per quanto riguarda le labbra ricordate sempre che se avete un trucco occhi molto intenso sugli occhi, le labbra dovranno essere più soft possibili e viceversa. Ma visto che a Capodanno si mangia, si beve, si ride e ci si scambia baci optate sempre per un rossetto long lasting. Ciglia finte? A discrezione!

Ti potrebbe anche interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *