Mani ed invecchiamento: come ingannare il tempo.

mani-anti-invecchiamento

Le mani sono uno di particolari del nostro corpo che possono rivelare la nostra vera età. Questo perchè mediamente pensiamo che dedicare cure di bellezza per le mani coincidano con l’applicazione un paio di volte a settimana della crema mani, e magari solo se ce ne ricordiamo. Ma le mani richiedono molte più attenzione.

Mani ed invecchiamento: l’importanza della prevenzione

La prevenzione nel caso della bellezza delle mani è davvero fondamentale. Potete anche avere il viso che dimostra 5 anni di meno grazie alle opportune crema viso, ma se le mani non sono curate tutti i vostri tentativi antiage, saranno vani!

Ricordatevi di applicare con regolarità la crema mani e non solo quando sentite la pelle che tira ed è in procinto di screpolarsi.

In inverno mettete sempre i guanti ed asciugatevi sempre bene le mani dopo averle lavate.

Quando comincia la bella stagione, ricordatevi che anche le mani vanno spalmate di crema solare soprattutto il dorso. Oppure potete uscire con dei bellissimi guantini di pizzo, come nell’Ottocento!

Come sapete alla base della cura delle pelle c’è sempre una corretta esfoliazione. Come esfoliamo viso e corpo non dovremmo ricordarci di tanto in tanto, anche di fare un buono scrub mani per rimuovere le cellule morte e preparare la pelle delle mani a ricevere i trattamenti di bellezza successivi.

Scrub mani fatto in casa facilissimo.

Prendete i seguenti ingredienti

1 cucchiaio di olio di cocco

2 cucchiai di miele

¼ di una tazza di sale marino

¼ di una tazza di zucchero di canna

1 cucchiaio di succo di limone meglio se spremuto fresco.

Non dovrete fare altro che amalgamare uniformemente e quindi usarlo. Usate questo scrub mani almeno una volta alla settimana andando ad insistere leggermente dove la pelle è più secca come intorno alle unghie o in corrispondenza delle nocche.

Mani ed invecchiamento: le cure antiage

Quando le vostre mani cominciano ormai a dimostrare la vostra vera età allora è meglio campiare la vostra crema mani con una prodotto che porti in se anche degli attivi anti age. Se per esempio eravate abituate ad usare una crema a base di olio di mandorle passate al più ricco ed idratante olio di argan, oppure passare direttamente ad una crema a base arricchita con Q10.

Mani ed invecchiamento: le cure extra

Quando la normale prevenzione e le creme mani con principi attivi anti age non sembra più sufficiente è sempre possibile pensare a delle cure extra o a dei prodotti il cui prezzo giustifichi benefici superiori.

Per chi ha le mani, per esempio, molto rovinate in cui è necessario provvedere ad una rigenerazione forte e rapida della pelle, sono consigliati i prodotti a base di bava di lumaca come quelli della Loom che vi linko qui a fianco.

Come sapete uno dei segni tipici della pelle invecchiata sono le macchie scure che compaiono indistintamente sia sul viso che sulle mani. Se le vostre mani sono puntellate di macchioline scure più o meno grandi dotatevi subito di una crema mani antimacchie.

Infine per chi vuole un intervento veramente “d’urto”, anche la medicina estetica può venirci incontro. Rivolgendosi solo a professionisti preparati è possibile mettere mano a iper pigmentazione benigna, lassità e problemi vascolari attraverso peeling chimici, luce pulsata e laser Q-switched.

Ti potrebbe anche interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *