Le Youtubers Mussulmane più famose

youtubers-mussulmane

Hanno le sopracciglia perfette ed contouring curatissimo, ma non vedrete mai neanche una ciocca dei loro capelli ne consigli per mantenere l’abbronzatura. Le Youtubers mussulmane parlano di makeup, skin routine e life style ma sempre incorniciate dai loro bei veli.

Ho fatto un po’ di ricerche online è ho trovato quelle che sono le Youtubers Mussulmane più famose. Ovviamente hanno altri “numeri” rispetto alle gurus americane, dove per numeri intendo il numero di iscritti, ma mi sono divertita a trovare la differenze rispetto alle Youtubers occidentali.

Ho notato un estrema cura per il contouring, pari a quella delle occidentali ma con l’aggiunta di trucchi e consigli per “sfilare” il viso fisicamente, al fine di renderlo meno tondo anche senza makeup. A differenza delle americane non hanno la fissa di assottigliare il naso.

Hanno incarnati molto belli. Niente casi di acne violenta ma al massimo delle discromie nell’area del contorno occhi.

Sopracciglia e labbra seguono in tutto i trend occidentali, con la sola differenza che non vedrete mai una di queste donne con un rossetto verde o nero.

In generale la palette di colori utilizzata per viso e labbra è molto naturale ovvero con tonalità nude e del marrone, raramente vediamo toni del viola, quasi mai verdi o blu.

La depilazione viso è inevitabilmente un problema con cui combattono, vittoriosamente.

Per quanto riguarda le ciglia finte, non si vede questa necessità fisiologica di indossarle.

Un vero must, insomma quello che per le Youtubers occidentali sono le ciglia finte, sono per le youtubers mussulmane le lenti a contatto azzurre che rendono i loro occhi magnetici in un modo molto surreale.

I video più richiesti? Ovviamente i video tutorial per indossare lo shador in modo fashion.

Se volete andarle a cercare su Youtube ecco i loro nicknames: Sabina Hannan, Chinutay A., Habiba Da Silva e Amena.

Ti potrebbe anche interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *