Salsa Harissa, come usarla nelle vostre ricette.

Harissa-1-sm

Facciamo la conoscenza di una piccante salsetta di origine nordafricana l’Harissa. L’Harissa è una salsa che si presenta nella forma di una pasta e può essere usata sia come ingrediente che come condimento. E’ composta da peperoncino rosso fresco, aglio e olio d’oliva a cui è possibile aggiungere carvi, cumino o coriandolo.

E’ venduta in tubetto o barattolo ma può essere ovviamente anche fatta in casa.

  • 250 g Peperoncino rosso piccante
  • 4 spicchi Aglio
  • 3 cucchiai Coriandolo fresco
  • 1 cucchiaio Coriandolo secco in polvere
  • 1 cucchiaio Menta secca
  • 1 cucchiaio Semi di carvi
  • q.b. Olio di oliva extravergine
  • 1 cucchiaio Sale
  • Togliete ai peperoncini i piccioli ed i semi e lasciateli in un po’ d’acqua per un’ora. Trascorso il tempo, sgocciolateli e pestateli con gli ingredienti, aggiungendo un filo d’olio.
  • Ricavate un composto molto denso e conservatelo infine in frigorifero in un barattolo di vetro.

Come dicevamo potete aggiungere l’Harissa come ingrediente o come condimento.

Come usarla? Ecco tre facilissime ricette.

Bruschetta con harissa e tonno

La bruschetta con harissa e tonno è un piatto semplice e velocissimo da preparare, ma molto sfizioso e piccante.

Per prepararla, tagliare il pane casereccio per le bruschette in fette spesse (circa 1,5-2 cm) e abbrustolirlo sulla brace o nel forno.  Spalmare sulla bruschetta della harissa secondo il proprio gusto e… resistenza al piccante, e distribuirvi sopra del tonno sott’olio ben sgocciolato. Servire subito, caldissima, la bruschetta con harissa e tonno.
Fonte http://mondopiccante.net/

Couscous integrale, verdure grigliate e *harissa*

per due

couscous integrale, precotto | 140g

brodo vegetale o acqua | 240g

peperone giallo | 1

pomodori, sodi | 2

zucchine | 2

aglio | 3 spicchi

olio extravergine d’oliva e fior di sale

Preparate il couscous: mescolatelo bene con 2 cucchiai di olio, poi unite il brodo vegetale o l’acqua bollente, coprite e lasciatelo gonfiare per circa 5 minuti. Sgranatelo con una forchetta e tenetelo da parte.

Tagliate il peperone e le zucchine a strisce, affettate i pomodori. Grigliate le verdure su una graticola cosparsa di sale grosso, una volta pronte mettetele a marinare in una terrina con gli spicchi d’aglio sbucciati e tagliati, e abbondante olio extravergine d’oliva.

Fate la salsina: diluite l’harissa con succo di limone e olio (volendo potete modificare le dosi a piacere).

Mescolate verdure e couscous. Servitelo freddo con la salsina di harissa.

Fonte http://volevofarelochef.wordpress.com/

Zuppa di pomodori arrosto con Harissa

Ingredienti

o    pomodori 500 g

o    peperone 1

o    cipolla 1

o    aglio 2 spicchi

o    timo

o    harissa 1 cucchiaio abbondante

o    sale

o    pepe

o    olio

Istruzioni

  1. Preriscadare il forno al massimo.
  2. Rivestire una teglia con cartaforno.
  3. Tagliare il peperone a listarelle, la cipolla ed il pomodoro a spicchi.
  4. Condire tutto con sale, pepe, olio, aglio schiacciato e del timo.
  5. Infornare e cuocere per 30-40 min.
  6. Sfornare e lasciar raffreddare un po’ le verdure.
  7. Frullare le verdure con l’ harissa e qualche cucchiaio di acqua calda se necessario ad allungare un po’ la zuppa.
  8. Versare nei piatti e servire con pane integrale.

Fonte  http://www.piciecastagne.it/

Ti potrebbe anche interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *