Freelance in gonnella: come vestirsi per un colloquio di lavoro e aggiudicarsi il posto

come-vestirsi-colloqui

Oggi il post della rubrica Freelance in gonnella l’abbiamo sviluppato in collaborazione con Francesca Colombo modella, attrice e fashion blogger.

Se vuoi sapere come vestirsi per un colloquio di lavoro allora tieni incollati gli occhi al monitor e segui la guida qui di seguito.

Non ci sono molte chance quando dobbiamo affrontare un colloquio.

Sicuramente dovrai curare approfonditamente il tuo curriculum e presentare in modo unico le tue skills, ma sappi che anche l’aspetto esteriore in queste occasioni conta. Eccome se conta!

Personalmente ho fatto diversi colloqui nella mia vita, soprattutto quando ero un pochettino più piccola e non sapevo ancora cosa avrei voluto fare da grande, e nella mia esperienza posso dire che gli outfit che funzionano per un colloquio sono essenzialmente di 2 tipi:

Classico tubino o tailleur

Man style

Innanzitutto dobbiamo tenere conto che un outfit “classico” è sempre molto più graditorispetto ad un normalissimo qualsiasi altro look che vogliamo indossare.

E questo succede essenzialmente per un motivo: se sai portare un look classico ed elegante è praticamente certo che tu sappia anche vestirti più casual o addirittura trasandata.

Ma se, al contrario, al colloquio ti presenti trasandata o con un look non curato non è così certo che tu sia anche in grado di vestirti elegante e per le aziende questo potrebbe essere un problema.

Ti dirò, dipende molto dal tipo di azienda a cui ti presenterai, ma ti assicuro che questi due look che ho studiato sono perfetti per come vestirsi per un colloquio di lavoro di qualsiasi genere.

Prima di continuare, però, è bene che tu conosca bene la forma del tuo corpo, per poter poi prendere spunto dagli outfit che ho creato per te e che troverai qui sotto.

Se non sei proprio sicura di quale sia la tua, allora ti consiglio di leggere prima il post dedicato a tutte le forme del corpo e a come riconoscere la propria sul blog 50 Sfumature di Outfit.

Come vestirsi per un colloquio di lavoro importante

Outfit per un colloquio importante
Outfit per un colloquio importante

Il primo look che ti consiglio è in assoluto quello che più ha funzionato con me.

Il classico tubino e la scarpa col tacco.

Il tubino è possibile sostituirlo con un bel tailleur, l’importante è che comunque dia l’idea di classico ed elegante.

Come vedi i colori che ho usato sono tutti neutri e mi sono impegnata a non mischiare più di 3 colori che poi rischiamo di fare l’effetto arlecchino.

In questo caso il tacco non dev’essere troppo alto e, importantissimo, la gonna non deve essere esageratamente corta.

Va bene la lunghezza sopra al ginocchio ma non dobbiamo dare l’idea della donna che punta SOLO sull’aspetto fisico per accalappiarsi il lavoro, quindi ricorda: eleganza e femminilità.

Come vestirsi per un colloquio informale

colloquio-informale
Outfit per un colloqui informale

Il secondo look che ti propongo per come vestirsi per un colloquio di lavoro ha come base il pantalone.

Anche qui è importante ricordarsi che l’eleganza e la femminilità sono sempre requisiti che vanno profondamente ad influire sulla scelta del candidato, quindi anche in un caso di colloquio informale, il mio consiglio è quello di rimanere su un genere piuttosto elegante.

Se l’abito non ti fa sentire a tuo agio puoi comunque presentarti in pantaloni purchè nel contesto risultino eleganti.

Li ho abbinati con una camicetta firmata Zalando, ed io la utilizzerei indossata dentro ai pantaloni, ma anche in questo caso ti consiglio di dare bene un’occhiata al post sulle forme del corpo per capire se la puoi tenere dentro o fuori dal pantalone e soprattutto per capire che genere di pantalone devi indossare tu.

La scollatura non deve essere troppo aperta e ricorda di indossare anche la giacca.

Per le scarpe sono rimasta su un tacco di altezza media, e anche questa volta lo preferisco sottile, per dare lo stesso uno slancio al fisicità senza però cadere nel volgare.

Piccole regole da tenere a mente

Come vedi non ho aggiunto molti accessori.

Stai andando ad un colloquio di lavoro, quindi non interessa a nessun vedere i tuoi gingilli penzolare qua e là (soprattutto se fanno pure rumore).

Rimani sobria anche con gli orecchini che non devono distogliere l’attenzione dagli occhi e dal tuo viso.

Per quanto riguarda i colori, cerca di rimanere sempre su colori classici perchè ai colloqui non sbagli mai, perciò via libera a bianco, nero, blu, rosa antico e beige.

Non sappiamo chi sarà la persona a farci il colloquio quindi non conoscendo i suoi gusti non potrai di certo infastidirlo vestendo con colori sobri e classici.

Ricorda di stirare sempre tutto.

Una camicia ben stirata e pulita fa sicuramente una figura migliore rispetto ad un capo stropicciato.

Assicurati anche che l’outfit sia pulito, ti consiglio infatti di truccarti da svestita per non rischiare di macchiare all’ultimo momento la camicia o la giacca.

Trucco da colloquio

Infine, anche se non fa proprio parte dell’outfit, ti voglio consigliare di presentarti con le mani curate e con un trucco leggero.

In poche parole non ti devi conciare come se fossi appena tornata da una serata in discoteca. 🙂

Ovviamente tutto dipende dal tipo colloquio di lavoro che stai per fare!

Se stai per fare il colloquio da Miranda Priestly allora un filo di trucco in più ti farà bene, ma se ti stai presentando come segretaria o come assistente alla poltrona in uno studio dentistico, allora ti consiglio di puntare sul curriculum e meno sul trucco!!!!

In ogni caso, con un trucco leggero e pulito NON SBAGLIERAI MAI e dato che io non sono una make up artist, ho voluto inserirti qui 2 versioni diverse di make up prese da 2 video di due bravissime vlogger, Clio Make Up per le bionde e CherylPandemonium per le more!

Segui i loro consigli e sono sicura che sarai perfetta!!! 🙂

Clio: https://www.youtube.com/watch?v=nf5HEXHluRM

CherylPandemonium: https://www.youtube.com/watch?v=cbB63AZOYis

Bene, ti faccio un grande in bocca al lupo e se hai bisogno di altre idee per come vestirti al colloquio, ti consiglio di visitare il mio blog 50 Sfumature di Outfit!

Francesca

Ti potrebbe anche interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *