Fare ricrescere i capelli velocemente? Semplicissimo con questi 7 cibi.

semi-di-chia

Avere capelli lunghissimi è un desiderio di molte ragazze, specie di quelle che sono reduci da un taglio drastico o magari sbagliato. In commercio esistono numerosi shampoo e lozioni che promettono ricrescite di capelli incredibili (vi ricordate il nostro post sull’olio di Amla?) che sicuramente aiutano, anche se ovviamente la stimolazione del processo di ricrescita non può che avvenire dall’interno, attraverso una dieta mirata. Qui sotto elencheremo 7 cibi che secondo gli esperti aiutano in questo senso, in quanto stimolano i follicoli e sono caratterizzati da un ottimo apporto di proteine.

Le noci

Con noci intendiamo noci, nocciole, mandorle ed arachidi. Esse contengono alte percentuali di Biotina o Vitamina B7, un coenzima che letteralmente apporta energia al nostro corpo e nel caso della capigliatura in particolare aiuta la formazione di cellule forti per capelli più forti e spessi.

Le ostriche.

Forse non potrete mangiarle ogni giorno ma sappiate che sono un tocca sana per avere capelli lucentissimi. Esse contengono proteine, ferro, acidi grassi omega, calcio, zinco e vitamina C. In pratica un concentrato di vitamine e minerali essenziali per la bellezza dei vostri capelli.

Le uova

Le uova contengono proteine, zinco e ferro. Lo zinco in particolare promuove la riproduzione delle cellule, la crescita dei tessuti e la riproduzione dei tessuti danneggiati. Inoltre mantenendo la funzionalità delle ghiandole che dalla base del follicolo producono sebo, diminuiscono sensibilmente la possibilità di caduta.

Il Salmone

Il salmone, come il tonno d’altronde, come pesci grassi sono ricchi di acidi grassi omega tre fondamentali per la bellezza sia della pelle che dei capelli. Integrate la vostra dieta mangiandoli almeno una volta alla settimana.

Semi di chia e di Lino.

Potete integrare gli Omega Tre appena citati non solo attraverso il pesce ma anche attraverso questi due tipi di semi. Ideali soprattutto se volete omega 3 di origine vegetale. Questi semi favoriscono salute e lucentezza dei capelli.

Le patate dolci.

Chi l’avrebbe detto che anche le patate fanno bene ai capelli. Quelle dolci in particolare hanno un alto contenuto di beta carotene, un precursore della vitamina A che previene la secchezza e la fragilità dei capelli.

L’avocado

L’avocado è un frutto ricchissimo di Vitamina A,E ed acidi grassi. Previene la perdita e la rottura dei capelli rinforzando il vostro cuoio capelluto.

Se ti è piaciuto questo post leggi anche “Le vitamine della bellezza”.

Ti potrebbe anche interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *