Esercizi e consigli per un collo sempre giovane.

collo
Prendersi cura di tutto il nostro corpo è davvero un lavoraccio. Irrimediabilmente per ci sono punti del nostro corpo che vengono trascurati e della cui salute ci accorgiamo quando ormai è troppo tardi. Uno di questo è il collo. In questo articolo vedremo una carrelata di consigli per mantenere il vostro “collo da cigno” e contrastare i segni dell’età.

Creme e scrub

Partiamo con i “fondamentali”. Se applicate quotidianamente una crema sul viso o sul corpo perchè non farlo anche sul collo. Mi raccomando mattina e sera, con movimenti circolari e verso l’alto verso il basso in modo da contrastare la formazione delle cosiddette “collane di venere”, causate dal cedimento verso il basso della pelle del collo.

Esattamente come la crema, concedetevi una volta a settimana (è sufficiente) un buono scrub. Abbiate cura di scegliere uno scrub non troppo aggressivo in quanto la pelle del collo è molto delicato. Lo scrub come sapete migliora la grana della pelle, la rende più luminosa eliminando eventuali piccole macchie.

Protezione solare

Infine non dimentichiamoci di proteggere la pelle del collo con una protezione solare adeguata. Questo previene le macchie e l’inspessimento della pelle del collo.

Esercizi per il collo

Dopo aver terminato con i fondamentali, è il momento di passare agli esercizi per il collo. Esattamente come facciamo esercizi per mantenere tonico e sodo l’addome, le braccia e le gambe allo stesso modo è possibile con esercizi mirati mantenere in forma il nostro collo. Di seguito vedremo alcuni semplici esercizi che richiedono pochi minuti e potete eseguire in qualsiasi momento della giornata.

Esercizio 1

Formate con la bocca una O quindi piegate gli angoli della bocca verso il basso fino a quando sentite i muscoli del collo contrarsi. Ripetete per circa 10 volte mantenendo la posizione per 1-2 secondi.

Esercizio 2

Tendete la pelle del collo verso basso con la mano destra e ribaltate la testa all’indietro in modo da stendere per bene tutto il tratto di pelle del collo, ritornate quindi nella posizione di partenza. Ripetete 20 volte.

Esercizio 3

Tendete la pelle del collo verso basso con la mano destra e ruotate lentamente il collo verso destra, ritornate quindi nella posizione di partenza, quindi ruotate il collo verso sinistra. Ripetete 20 volte.

Esercizio 4

Aprite la bocca in modo da formare una O, quindi pronunciate le vocali A e U. Ripetete 20 volte. Questo esercizio è utile sia per il collo che per il doppio mento.

Ti potrebbe anche interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *