Don’t date him girl! Come individuare gli uomini da evitare sui siti di incontri

uomini-da-evitare-siti-di-incontri

Don’t date him girl ovvero gli uomini da evitare: si tratta di un argomento da approfondire per trascorrere gli incontri in modo tranquillo e senza inaspettate sorprese. Va detto in primis che la frequenza dei siti d’incontri non costituisce comportamento di cui vergognarsi, quindi la decisione deve essere presa serenamente ma seguendo alcuni accorgimenti, di seguito riportati, che mettono in condizione di individuare l’uomo da evitare.

Profilo e Chat, un minimo di attenzione

Qualsiasi ambito di socializzazione in internet (es: siti d’incontri) è dotato del profilo e anche di chat. Sono le prime opportunità da prendere in considerazione per cercare di capire, senza preconcetti, quali saranno i futuri comportamenti del soggetto con cui si sta socializzando. Esempio: nei suoi dati di presentazione e nelle sue esternazioni in chat l’uomo sembra intraprendente, timido o modesto. Presenta quindi tratti caratteriali che, se non posseduti naturalmente, difficilmente possono sfuggire nei casi di falsi atteggiamenti. Ovviamente siamo alla pura fase preliminare, ma con i segnali che la donna può captare, la stessa è già preparata, nell’eventuale successivo incontro, alle caratteristiche psicologiche che dovrebbe possedere il soggetto. Il condizionale è d’obbligo considerato che la realtà di un incontro dovrebbe essere compatibile con quanto è emerso precedentemente nell’incontro virtuale della chat o lettura del profilo.

Sorpresa

Prendere atto da parte della donna che il personaggio incontrato per la prima volta, o dopo un certo numero di volte, corrisponde effettivamente a quanto immaginato nei momenti virtuali del sito costituisce una piacevole sorpresa a prescindere dal consolidamento o meno del rapporto. Questo può non bastare. Non è obbligatorio che il soggetto possa piacere alla donna in modo incondizionato in perché tante sono le variabili fisiche e caratteriali che entrano in gioco; siamo nell’universo individuale della persona, donna o uomo che sia. Viene da dire: se sono rose fioriranno in un rapporto duraturo di coppia, in una semplice amicizia oppure in nulla.

Intraprendente

Ti aspettavi di incontrare una donna od un uomo con la quale conversare piacevolmente ma purtroppo sei rimasta delusa dall’intraprendenza che improvvisamente il timido o il modesto incomincia subito a mostrare. Può darsi che ti sia sfuggito qualcosa nei primi approcci verbali (chat, telefono) oppure il soggetto si lascia facilmente andare convinto di poter agire in modo inopportuno. In questi casi, da parte della donna, occorre avere le idee chiare sul da farsi.

Bar, cinema o semplice passeggiata?

E’ il primo incontro. Importante stabilire se il nostro uomo prende l’iniziativa di proporre come trascorrere le ore dedicate in questa prima volta. Importante è se, in modo educato, lascia decidere a te.

Andate a cinema? In questo caso il test comportamentale dell’uomo scatta automaticamente: attenzione come si siede accanto a te e a eventuali tentativi inopportuni che mette in atto nei tuoi confronti.

L’uomo da evitare

Qual è l’uomo da evitare? Da quanto detto nei paragrafi precedenti emergono molti segnali delle varie situazioni che possono verificarsi nel corso dell’incontro con conseguente decisione di evitare il proseguimento della relazione. Tuttavia sull’uomo da evitare oppure continuare a incontrarsi la decisione spetta a te. La libertà di agire è personale e non si possono stabilire regole precise ma quanto detto può aiutarti a decidere.

Ti potrebbe anche interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *