Cura della pelle e maschera per il viso: perché farla?

cura-della-pelle

La pulizia e l’igiene della pelle del viso sono considerati aspetti molto importanti, da curare ogni giorno senza distinzione sia per chi si trucca, sia per chi non usa trucchi. Tutti abbiamo una determinata tipologia di pelle, che deve essere curata con particolari attenzioni.

Infatti, a causa di una mancata attenzione all’igiene personale o alla cura della pelle del viso derivano degli inestetismi brutti da vedere. Tra questi c’è la pelle grassa, secca, disidratata, ipersensibile, opaca e così via. Con l’avanzare degli anni è possibile vedere comparire le rughe, macchie senili, capillari in superfice, vene varicose e così via. Un altro disturbo e inestetismo della pelle è l’acne e le cicatrici che colpiscono i soggetti più giovani.

Patologie vere e proprie della pelle, invece, sono le dermatiti acute, la psoriasi, l’eczema, l’ittiosi e molte altre ancora. Come agire a tal riguardo? Un buon trattamento della pelle comprende quattro fondamentali passaggi: detergere, tonificare, nutrire e proteggere.

La detersione è il primo passo da fare per un trattamento efficace della pelle. Detergendo il viso, infatti, è possibile rimuovere lo sporco, il sebo, il sudore e preparare la pelle per il trattamento seguente. Infatti, una pelle pulita assorbe maggiormente gli ingredienti arrivi presenti nei prodotti.

Per tonificare la pelle, è necessario un tonico, che è in grado di rimuovere ogni traccia di detergente e rinfresca la pelle, ripristinando anche il suo naturale pH. Il trattamento speciale, invece, comprende tutti quei prodotti che contengono una elevata concentrazione di ingrediente attivo che vanno applicati sulla pelle appena detersa.

Per pulire bene la pelle è possibile adottare delle maschere per il viso. In questi giorni su Facebook si sta parlando moltissimo delle black mask a cui avevamo già dedicato un articolo a proposito del carbone vegetale . Per chi volesse approfondire l’argomento, segnaliamo black mask e cura della pelle). Le maschere per il viso non sono altro che dei cosmetici che si utilizzano per contrastare la comparsa di alcuni inestetismi della pelle del viso. Una regolare applicazione di maschere per il viso dona alla pelle un aspetto più fresco e giovanile.

Questi trattamenti per il viso, infatti, sono piuttosto richiesti nei saloni estetici, specialmente dalle donne che vogliono avere sempre una pelle più bella ed elastica. Tutte le maschere per il viso vengono studiate appositamente a seconda del tipo di pelle a cui è destinata e alle richieste dei clienti. L’efficacia di questo prodotto per il viso viene data dall’associazione dei principi attivi funzionali incorporati nella ricetta.

Le maschere per il viso, infatti, vengono realizzate per rivitalizzare, tonificare, idratare, purificare, nutrire, detergere e così via la pelle. Le maschere del viso, inoltre, vengono anche utilizzate per coprire alcuni inestetismi della pelle che, come le cicatrici dell’acne, che sono poco gradite da chi le ha e da chi le vede. Le maschere del viso sono molto apprezzate sia per il loro effetto intensivo che per la loro rapida azione.

Una maschera per il viso ideale deve rispondere a determinati requisiti essenziali: idratare per ammorbidire le pelli secche, proteggere dalle aggressioni esterne, purificare a fondo, donare elasticità, favorire la penetrazione delle sostanze attive presenti nelle maschere, agevolare il mitocondrio del viso e donare splendore al volto. Le maschere per il viso vengono effettuate anche per ripristinare il pH alterato cutaneo, ristabilendo quello fisiologico, proteggendo la cute dagli agenti atmosferici.

Ti potrebbe anche interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *