Come variare i profumi a seconda delle stagioni

profumi-stagioni
Se penso alla maggior parte delle amiche e conoscenti che mi circondano, non posso evitare di pensare che sono assolutamente riconoscibili da un particolare profumo. Si entra in una stanza, si passa vicino alla loro giacca ed ecco li, il loro profumo: intenso, riconoscibile e… sempre lo stesso Già perchè la maggior parte di noi ama un certo profumo e finchè non subentra una nuova fragranza a rubarci il cuore e l’olfatto, gli rimaniamo fedeli per mesi e mesi, forse anche anni.

Ma i veri esperti di fragranze e le appassionate di profumi lo sanno bene: il profumo cambia a seconda delle stagioni e troverebbero impensabile portare avanti anche d’autunno le note di profumo che invece caratterizzato le nostre giornate estive. In questo articolo vedremo proprio come variare i profumi a seconda della stagione.

Primavera

La primavera è il momento dei nuovi inizi: le temperature si fanno miti, i fiori sbocciano e la natura si accende dei suoi primi colori uno su tutti il verde. Per la primavera è bene scegliere profumi che richiamino il concetto di risveglio con note di mughetto, peonia e violetta.

Estate

Durante l’estate le giornate si fanno lunghe e calde, si passa molto tempo all’aperto con la famiglia e gli amici. Per l’estate scegliete fragranze che richiamino proprio questo feeling: la felicità, la dolcezza ma anche la sensualità dell’estate. Scegliete profumi dalle note floreali di rosa, fiori d’arancio mixate con note fruttate come lampone o pesca. In alternativa potete anche optare per sentori dal gusto tropicale come fiori esotici, sale marino o caprifoglio, note che vi facciano passare le ore oziose e spensierate passate in spiaggia.

Autunno

In autunno la natura comincia a tingersi dei colori intensi delle foglie che cadono: rosso, giallo oro ed arancione. Allo stesso modo anche i profumi dovrebbero farsi più intensi, saturi e seduttivi. Date una chance quindi ai profumi con note speziate e muschiate. Cercate fragranze che contengano muschio, sandalo, ambra e gelsomino. Visto che l’autunno si avvicina ho provato a cercare tra i siti in cui comprare profumi online le fragranze più adatte a questa stagione ed ho trovato “Donna” di Valentino, Yves Saint Laurent “Black Opium” nonché Versace “Bright Crystal”.

Inverno

Questa è la stagione del freddo e delle vacanze natalizie ed i profumi dovrebbero richiamare entrambi i momenti. Se da un lato essi devono contenere note calde e speziate che richiamino i dolci ed i profumi di Natale come la vaniglia, il cardamomo e la cannella, dall’altro devono ricordare l’aria fresca e frizzante dell’inverno con note di limone ed arancio.

Per quanto riguarda i profumi destinati all’inverno ed all’autunno, ricordiamo che essi devono necessariamente essere più intensi in quanto devono farsi strada tra un infinità di indumenti, giacche e sciarpe.

Se siete appassionate di profumi leggete anche il mio vecchio articolo “Come Mettere il Profumo”, per indossare le vostre fragranze preferite come una vera professionista del profumo, per farlo durare ancora di più e rendervi ancora più riconoscibili. E ricordate il profumo si spruzzo, non si strofina!

Ti potrebbe anche interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *