Come si pulisce la Beauty Blender

come-pulire-beauty-blender

Dopo aver provato praticamente qualsiasi pennello da fondotinta, ho giurato eterna fedeltà alla spugnetta “a uovo” in stile beauty blender. È la soluzione che meglio si adatta alle esigenze della mia pelle e della copertura e della finitura che voglio ottenere. Anche la spugnetta da trucco al pari del fondotinta, al pari dei pennelli trucco, va pulita con regolarità soprattutto se sono presenti problematiche come l’acne. Esiste però qualche differenza tra la pulizia della beauty blender e quella dei pennelli. In questo post ho raccolto tutti i consigli per una pulizia perfetta ed efficace.

Normale pulizia della Beauty blender

Ecco quello che vi serve: una ciotolina di acqua calda, uno shampoo delicato come quello per bambini (ma non il Johsson&Johnson che è una porcheria chimica), un po’ di carta assorbente o un vecchio canovaccio.

Immergete la spugnetta nell’acqua in modo che si impregni d’acqua a fondo. Quindi versateci sopra un paio di gocce di shampoo. Strofinate la spugnetta sul dorso della vostra mano per almeno un minuto quindi sciacquate in acqua corrente. Strizzate con delicatezza la spugnetta per rimuovere l’eccesso di acqua. e quindi avvolgetela nella carta assorbente (o canovaccio per asciugarla). Non occorre asciugarla del tutto come i pennelli perchè come sapete (vero?) la beauty blender si deve usare umida.

Sterilizzare la beauty blender

Per una pulizia veramente totale, potreste decidere di sterilizzare la vostra spugnetta per essere sicure di avere eliminato tutti i germi. Ecco quindi come procedere.

Avete bisogno di: un microonde, un contenitore adatto al microonde, detergente per piatti (meglio se bio), acqua e un po’ di carta assorbente o un vecchio canovaccio.

Fase 1: posizionare la spugna in una contenitore da microonde pieno d’acqua.

Fase 2: aggiungere un po ‘di sapone liquido per i piatti all’acqua per preparare una soluzione saponata. Immergere per bene la spugna nel contenitore in modo che si impregni a fondo.

Fase 3: posizionare la ciotola nel forno a microonde per 30 secondi.

Fase 4: Una volta rimossa la ciotola, lasciare riposare la spugna nell’acqua per 2 minuti.

Passaggio 5: Dopo che la spugna si è raffreddata, spremere delicatamente l’acqua e arrotolarla su carta da cucina asciutta.

Come mantenere la beauty blender pulita

Se è vero che la pulizia periodica è fondamentale, è anche vero che imparare qualche trucchetto per mantenere la vostra beauty blendere più pulita più a lungo può essere utile. Ecco quindi una manciata di consigli.

  • Se siete veramente diligenti, lavate la spugnetta dopo ogni utilizzo. È è più facile pulire il fondotinta di una giornata rispetto ad una settimana di strati di trucco!
  • Badate a come conservate la vostra spugnetta. Evitate di lasciarla a contatto con luoghi sporchi o impolverati. Evitate naturalmente che rotoli a terra! Non a caso esistono degli appositi supporti per tenere la spugnetta sempre in piedi ed in ordine.
  • Puoi pulire la tua spugnetta con olio di cocco o olio d’oliva. L’olio aiuta a sciogliere facilmente fondotinta e pigmenti. Basta unire l’olio di cocco con un po ‘di sapone liquido per piatti e eliminare tutto lo sporco. Abbiate però pazienza nel risciacquare la spugna affinchè qualsiasi residuo di olio sia correttamente rimosso.

Ti potrebbe anche interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *